I tuoi scatti digitali diventano regali di natale.

Occorre munirvi solo di una buona stampante, i cui prezzi sul mercato ormai da mesi sono crollati, e procurarvi il giusto software da installare sul vostro personal computer.

04/dic/2009 16.09.51 gedam Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se siete in possesso di una macchina fotografica digitale, e se credete di avere tra le vostre cartelle delle ottime foto, potete lasciarvi accarezzare dall'idea di diventare gli artefici del vostro prossimo calendario 2010. Occorre munirvi solo di una buona stampante, i cui prezzi sul mercato ormai da mesi sono crollati, e procurarvi il giusto software da installare sul vostro personal computer. Creare e confezionare calendari vi potrebbe anche permettere di fare dei regali natalizi. Fare dono di qualcosa che avete personalizzato a vostro piacimento. E potrebbe essere anche un'occasione per trascorrere il passaggio dei mesi del prossimo anno in compagnia delle vostre foto preferite. Magari quelle più belle delle vostre ultime vacanze estive. Le foto che per voi rappresentano un ricordo e hanno la capacità, solo guardandole, di mettervi di buon umore. Magari foto allegre, del mare o di un posto dove vi siete ripromessi di tornare la prossima estate. Oppure per gli sposini le foto esotiche del loro viaggio di nozze in quello splendido posto lontano. Le possibilità e le idee regalo sono infinite se uno ci pensa. Un neo papà potrebbe realizzare un foto calendario con le prime foto fatte al suo figlioletto appena nato e poi conservarlo per farglielo vedere fra qualche anno, quando è  più grande e potrà apprezzarlo. Esistono oggi in commercio molti programmi per computer in grado di creare e personalizzare a piacimento il proprio calendario e altri articoli da regalo. La suite Adobe, famosa per i suoi ottimi software di fotoritocco, possiede un applicativo che si chiama Adobe Photoshop Element 8.0. La serietà dimostrata in anni di lavoro dagli sviluppatori di Adobe è già un marchio di garanzia a prescindere. E anche la funzionalità, e la maniera intuitiva di approcciarsi ai vari comandi e strumenti messi a disposizione per abbellire e rendere unico il  proprio lavoro, sono delle caratteristiche tipiche di Adobe. Se invece si possiede ancora la scatola di acquisto che contiene i vari CD di installazione della macchina fotografica e della stampante, è utile darci un occhio, perché capita spesso che le case costruttrici, specie le più famose come la Kodak o la Epson, mettono a disposizione del consumatore finale dei piccoli software gratuiti e senza licenza che, oltre a permettere di fare dei piccoli fotoritocchi, magari hanno un applicazione per creare dei calendari con le immagini da noi prodotte. Se invece avete la possibilità di scaricare il programma da internet esiste il gratuito Kalender che funziona con sistemi operativi  Windows NT, 2000, XP,  e il file d'installazione richiede un download di circa 12 MB che tradotti in tempo, con una buona connessione ADSL sono circa 2 minuti. Non vi resta che, selezionare le foto, scegliere quale programma utilizzare, ed iniziare ad esercitare il vostro buongusto nella creazione del vostro prossimo calendario 2010.

Se invece non avete intenzione di faticare tanto, se di fatica possiamo parlare, potete sempre rivolgervi a uno dei tanti siti specializzati che con poca spesa vi farà recapitare direttamente a casa e nel numero di copie che vi serve, il vostro calendario personalizzato.

 

Lo Staff di FotoRegali.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl