Cento Carnevale d’Europa: aspettando la 2a domenica di Carnevale si folleggia tra iniziative e feste al ritmo di samba

Sabato alle ore 10 presso il suggestivo Teatro G. Borgatti di Cento continua l'importante iniziativa Sapori senza Maschera, in collaborazione con il Comune di Cento, La Cassa di Risparmio di Cento, la Coop e la Camera di Commercio di Ferrara, con protagonista l'Ortofrutta del Territorio.

10/feb/2010 18.11.41 Erika Cambi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tutto pronto per la seconda domenica di sfilata e grande attesa per la madrina d’eccezione Claudia Cardinale, che, con la grazia ed eleganza che sempre l’hanno contraddistinta, porterà una ventata di polvere di stelle su una manifestazione che già riluce di glamour e notorietà. Icona di bellezza e italianità nel mondo, Claudia Cardinale si immergerà nel “mondo dei balocchi” magicamente creato da ventun anni da Patron Manservisi e dalle sei associazioni carnevalesche, un mondo fatato che per altre quattro incantevoli domeniche metterà in scena grande spettacolo, famosi testimonial, allettanti iniziative collaterali, tante sorprese e novità. Grande pathos per la seconda domenica di votazione, che vede i sei carri allegorici in gara sfilare a suon di musica e balli, per affrontare ancora una volta l’insindacabile giudizio  della giuria che scruta e decide  nell’anonimato della folla presente, fino al temuto verdetto finale di domenica 7 marzo.
Nell’attesa di festeggiare San Valentino tra cartapesta e coriandoli, quelli che … aspettano Cento Carnevale d’Europa potranno godere di alcune iniziative festose e simpatiche.
Venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 sarà allestito uno stand nel doppio portico di piazza Guercino per l’iniziativa didattico-scolastica ANIMAZIONE BAMBINI, realizzato dalle classi II S e II Z dell’Istituto F.lli Taddia di Cento. Sabato alle ore 10 presso il suggestivo Teatro G. Borgatti di Cento continua l’importante iniziativa Sapori senza Maschera, in collaborazione con il Comune di Cento, La Cassa di Risparmio di Cento, la Coop e la Camera di Commercio di Ferrara, con protagonista  l’Ortofrutta del Territorio.  Alle ore 11nel Giardino del Gigante
LA FAVOLA DEL GIARDINO DEL GIGANTE Visita - racconto nel parco. Per bambini da 4 a 11 anni
Dalle ore 14,30  58° CARNEVALE DEI BAMBINI. LA SPADA NELLA ROCCIA ore 14,30: ritrovo presso l’oratorio di San Pietro, scenetta e gioco iniziale
Sfilata per via Provenzali, scenetta e “I Palio di Cento” in piazza Guercino
Sfilata per via Guercino, Piazzale della Rocca, via Guercino, via Matteotti
Giochi, musica, bans e scenetta finale nell’oratorio di san Biagio
Partecipazione gratuita Ore 16,00 – ex ghetto ebraico di Cento
GLI EBREI A CENTO Visita guidata all’ex ghetto ebraico  Partecipazione gratuita. Prenotazione IAT
Ore 16.00 in piazza Guercino - JuJitsu in Maschera    -  organizzato in collaborazione con C.S.R: Ju Jitsu con spettacolari esibizioni dei migliori atleti della disciplina
Ore 21,00 – Rocca di Cento IL CARNEVALE AI TEMPI DI GUERCINO
Spettacolo di rievocazione storica a cura della compagnia “Il Governatore delle antiche terre del Reno”.  € 1,00 a persona.  Prenotazione obbligatoria al servizio IAT
E la giornata di sabato si concluderà con la grande Festa di Carnevale dal titolo “Cacao Meravigliao” presso il 500 Rock Club di Pieve di Cento con inizio dalle ore 23.00, festa realizzata in collaborazione con Cento Carnevale d’Europa, Porky’s Beer e 500 Rock Club( ingresso in maschera 10 euro- intero 12 euro). Musica, divertimento e sfrenati balli coinvolgeranno il pubblico in un crescendo di adrenalina e sana trasgressione. Ospite d’onore il Patron Ivano Manservisi con la presenza delle Associazioni Carnevalesche che esorcizzeranno la tensione a passi di musica per tutti i gusti e le età( sono presenti una Sala Rock, House e Commerciale); tante sorprese vivacizzeranno la festa, tra queste da segnalare la presenza del cantante pianista rock’n’roll Matthew Lee, con uno show del tutto particolare ed unico in Italia. Oltre ad essere un musicista di grande talento impreziosisce il suo spettacolo con incredibili virtuosismi di rara fattura. La sua voce, inconfondibile, sa essere a seconda della situazione dura e grintosa ma anche calda ed espressiva. La sorprendente padronanza del palco lo rende, nonostante la giovane età, uno degli artisti più completi e carismatici del panorama musicale.
La stampa lo definisce “il genio sulle orme di Jerry Lee Lewis”
con consensi in grande crescita. L’artista sarà presente anche sul palco di piazza Guercino domenica 21 febbraio. E che la festa continua!!!



Cento, 10 febbraio 2010


Erika Cambi

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl