Cento Carnevale d’Europa.

Sabato 27 febbraio alle ore 17 presso il Salone di Rappresentanza della Cassa di Risparmio di Cento si concluderà con il Forum dal titolo "Energie Alternative: problematiche e soluzioni a confronto" l'inteso ciclo di incontri didattici e Forum di Cento Carnevale d'Europa che approfondiscono lo Sviluppo Consapevole, i Percorsi di Filiera e lo Sviluppo Sostenibile.

25/feb/2010 19.57.16 Erika Cambi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Sabato 27 febbraio si chiudono i forum sul consumo consapevole, i percorsi di filiera e lo sviluppo sostenibile.

 

 

Sabato 27 febbraio alle ore 17 presso il Salone di Rappresentanza della Cassa di Risparmio di Cento si concluderà con il Forum dal titolo “Energie Alternative: problematiche e soluzioni a confronto” l’inteso ciclo di incontri didattici e Forum di Cento Carnevale d’Europa che approfondiscono lo Sviluppo Consapevole, i Percorsi di Filiera e lo Sviluppo Sostenibile. Calato sabato scorso con notevole successo il sipario sugli incontri dedicati alla gastronomia ed ai Big del Food, partners in questa importante iniziativa di “Sapori senza Maschera”, che rimangono comunque protagonisti di questa ricca kermesse carnevalesca e non solo, visto che domenica 28 febbraio continua l’iniziativa “A pranzo con … CASA MODENA” presso il Ristorante La Rocca, il testimone passa al tema delle energie alternative e al consumo consapevole.

Il Convegno conclusivo di sabato è stato fortemente voluto dal Patron Ivano Manservisi, che oltre ad essere un vulcanico organizzatore di eventi, col fiore all’occhiello del carnevale centese, è anche un imprenditore e titolare della Reno Gas Energy, considerato uno tra i più importanti nella Regione in fatto di investimenti nelle energie alternative. Da alcuni anni infatti, la sua Azienda sta realizzando importanti impianti fotovoltaici, con ingenti investimenti e l’apertura di importanti impianti fotovoltaici distribuiti nelle tre provincie di Ferrara, Bologna e Modena . Ivano Manservisi quindi si mostra illuminato e lungimirante non soltanto nei colpi da genio che hanno reso grande il Carnevale di Cento, ma anche nelle sue attività imprenditoriali con una particolare attenzione alle problematiche di Consumo Consapevole e Risparmio Energetico. Ecco perché nasce quest’anno un convegno dedicato al tema delle energie alternative , che sicuramente è un tema inflazionato ma che sabato verrà approfondito in modo nuovo e con importantissimi relatori di alto livello scientifico e industriale.

Si partirà con un’introduzione sulle fonti alternative nella loro globalità fino a proporre nel corso del convegno interessanti case history e soluzioni anche per problematiche relativi a piccoli impianti. Tra i prestigiosi relatori il Prof. Piero Dal Piaz, fisico di fama internazionale e Direttore del Dipartimento di Fisica Sperimentale dell’Università di Ferrara, il Dott. Vito Pignatelli, alto Dirigente dell’Enea, il dott. Viller Boicelli, Direttore del Consorzio Italiano Biogas e Ospite d’Onore l’Onorevole Angelo Alessandri Presidente della Commisione Ambiente e Territorio della Camera dei Deputati, Le Aziende presenti saranno Enel, Energea, Archea, Turbotec e ITT. Il convegno è aperto al pubblico e affronterà “senza maschera” ovvero in maniera chiara e trasparente problematiche su cui ancora si discute e ci si interroga, nella speranza che alcune di questi interrogativi ottengano una risposta soddisfacente.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl