Cento Carnevale d’Europa:re Carnevale a cento festeggia la quarta domenica di sfilata.

25/feb/2010 19.59.02 Erika Cambi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 


 

Una corte ricca di tante regine e un Richelieu.

 

Domenica 28 febbraio, ultima domenica di febbraio e quarta domenica di sfilata a Cento di Ferrara, dove la festa più pazza dell’anno, iniziata il 31 gennaio con una escalation di grandi personaggi, strabilianti sorprese, inusuali abbinate, pathos emotivo e tanto tantissimo divertimento, continua la sua avventura faraonica, incantando il numeroso pubblico dal palco centrale, dalle strade stracolme di gente e soprattutto dai sei mastodontici carri allegorici, che sfilano ogni domenica in un coinvolgimento di musica, balli, gettito e tante sorprese. Continua la gara e domenica 28 sarà l’ultima chance per le sei associazioni carnevalesche di accaparrarsi le simpatie ed i voti dei giurati chiamati dal Comune di Cento a pronunciarsi sul lavoro di un anno di fatiche, impegno e forti aspettative. E’ sarà una giornata di gare a colpi non solo di “cartapesta e coriandoli” ma anche di bellezza visto che dalle ore 12 prenderà ufficialmente il via dalla piazza centese il Concorso Nazionale di Miss Italia 2010 in collaborazione con Book&Look Promotion,  selezione che porterà anche all’assegnazione del primo importante titolo attribuito in Emilia Romagna, quello di “Miss Cento Carnevale d’Europa 2010”.

La splendida e festosa cornice del Carnevale centese ospiterà per la quinta edizione il concorso più importante delle penisola, e sarà proprio la centralissima  Piazza del Guercino di Cento, a veder sfilare le aspiranti  al titolo di Miss Italia 2010.

Dopo le sfilate di rito davanti alla giuria e al pubblico, poco prima dell’inizio della sfilata dei carri allegorici avverà la proclamazione  della nuova reginetta del carnevale, che succederà a Carlotta Gallieri, la 19enne nata a Bondeno(Fe), vincitrice lo scorso anno di corona e fascia di più bella del Carnevale. Oltre alla fascia di "Miss Cento Carnevale d'Europa 2010" si assegneranno  i titoli di "Miss Rocchetta Bellezza", "Miss Cotonella", "Miss Peugeot" e "Miss Wella" e a consegnarli sarà la splendida Maria Perrusi,  Miss Italia in carica. Con la selezione di Cento inizia  il lungo un tour di Miss Italia, e anche in  Emilia Romagna lo staff regionale capitanato da Mirka Fochi, andrà alla ricerca della ragazza più bella d'Italia, facendo tappa nelle piazze e nelle location più belle della regione con oltre cento manifestazioni.
Per informazioni sulla partecipazione al concorso Miss Italia in Emilia Romagna ,basta telefonare allo 0521.64.72.75 o  331.81.61.523  oppure  inviare un’ e.mail a : mirka.fochi@tin.it.

Oltre alla Regina della bellezza italiana, Maria Perrusi, il palco di piazza Guercino ospiterà un’altra regina, quella della canzone italiana, la sempreverde Nilla Pizzi; acclamata anche all’ultimo Festival di Sanremo, la cantante giungerà a Cento per cantare due dei suoi cavalli di battaglia e per salutare il pubblico in quella che sarà la sua ultima apparizione mediatica. Ma lo spettacolo non finisce qui e ad una corte così prestigiosa non può mancare il suo Richelieu; amico del Patron Ivano Manservisi quando ancora muoveva i primi passi nel mondi dello spettacolo, il “Richelieu dello show business” Lele Mora ogni anno torna a trovare il vecchio amico Ivano, con cui ha condiviso questi ventun anni di Carnevale centese, circondato com’è consuetudine di nuove bellezze in cerca di notorietà, le nuove Belen. Saranno le bellezze esplosive di Camilla, Flo’ e Lisandra a fare da splendida coreografia a questa domenica ricca di bellezza, spettacolo e personaggi, sempre sotto l’attenta regia del vulcanico e imprevedibile Ivano Manservisi.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl