DIOGENE bivaccourbano RESIDENZA INTERNAZIONALE PER ARTISTI

27/set/2011 11.50.47 Paola Varallo Press Agency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

DIOGENE bivaccourbano

RESIDENZA INTERNAZIONALE PER ARTISTI

 

TORINO

1 settembre- 1 ottobre 2011

 

Graham Hudson (Sussex, 1977) è il vincitore della V edizione di Diogene_ bivaccourbano, programma di residenza internazionale organizzato da Progetto Diogene a Torino

Dal 1 settembre l’artista vive e lavora sul tram situato nella rotonda di Corso Regio Parco angolo Corso Verona e ivi rimarrà per un mese.

Graham ha dato vita ad un percorso progettuale condiviso con una serie di giovani artisti torinesi (Cornelia Badelita, Francesca Ferreri e Yael Plat) che, succedendosi settimanalmente, collaboreranno con lui alla creazione di una sequenza di interventi che l’artista ha intitolato“Sondaggio-Torino”.

L’artista così descrive la sua idea di intervento: “Diogene bivaccourbano è situato a 1.5. km a nord est dal centro della città di Torino. La distanza è il raggio del mio progetto “Sondaggio-Torino, all’interno di questa circonferenza la città diventa una sorta di studio e uno spazio espositivo per l’autunno 2011. Il risultato della residenza sarà un archivio di un periodo di tempo e di spazio e l’azione di sondaggio sarà un contesto di sviluppo e di esecuzione delle mie azioni, che comprendono collaborazione, possibilità e caos. Includendo video, perfomance e opere permanenti.”

Il progetto può essere seguito su: http://www.grahamhudson.com/DIOGENE

Durante la permanenza a Torino di Graham Hudson, verranno organizzati alcuni eventi in cui sarà possibile approfondire la conoscenza del lavoro dell’artista: si inizia con un open studio mercoledì 28 settembre, al tram Diogene, al quale seguirà, giovedì 27 ottobre, una lecture presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Infine, Graham Hudson, in collaborazione con Radio Papesse, presenterà una serie di interventi dislocati in diversi punti della città, dalla rotonda del tram fino ad arrivare alla zona del Quadrilatero Romano, dove avrà luogo il programma di Artissima LIDO. Il progetto, curato da Christian Frosi, Renato Leotta e Diego Perrone, si presenta come una grande mostra collettiva di spazi no profit italiani che proporranno una serie di eventi tra il 3 e il 6 novembre.

Graham Hudson vive e lavora a London.

Solo Show: 2011, Arthouse, Austin, Texas, 2010, ZINGERpresnets, Amsterdam, 2009 Monitor, Rome, 2008 Locust Projects, Miami

Group Show: 2011 Con Amore - Djurhuus Collection, ARoS, Aarhus Kunstmuseum, DK, British Art Now: Saatchi Gallery in Adelaide, Art Gallery of South Adelaide, AUS, 2010 Glow, VanAbbe Museum, Eindhoven,  Languages and Experimentations, MART, Trento/Roverto, IT,  Mutiny seemed a probability, Fondazione Giuliani, Rome, IT, 2009, Frieze Sculpture Park (with Monitor, Rome) 2008, 6 of 1: Performance and Sculpture, Camden Arts Centre, London, UK

 www.grahamhudson.com

 

------------------------------------------------------------------------------------

Progetto Diogene è realizzato grazie al contributo della Compagnia di San Paolo, della Regione Piemonte e di Arte Giovane, con il Patrocinio della Città di Torino, del GAI - Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani e la collaborazione di: GTT Gruppo Torinese Trasporti e Radio Papesse

www.progettodiogene.eu

Ufficio stampa Diogene

Paola Varallo paolavarallo@gmail.com  tel.+39.347.0883394      end_of_the_skype_highlighting

 


--
 
PAOLA VARALLO
PRESS AGENCY
 
Paola Varallo
(m) 3470883394
skype: pavara76
 
Giulia Mariotti
3471254055

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl