350 iscritti al Presepe Vivente di Tarquinia

350 iscritti al Presepe Vivente di Tarquinia.

Persone Erode
Luoghi Italia, Tarquinia, Veiano
Argomenti storia, urbanistica

16/nov/2011 14.00.13 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Chiuse le iscrizioni al “Presepe Vivente MMXI – Città di Tarquinia”. 350 le persone che hanno aderito per prendere parte a uno degli appuntamenti più attesi di Natale. La conferma dell’entusiasmo che si è creato intorno alla rappresentazione arriva dunque dai numeri: alla sua terza edizione, la manifestazione si pone tra i più grandi presepi d’Italia, eguagliando il record di Vejano, cittadina viterbese, in quanto a numero di personaggi. La partecipazione della cittadinanza è fondamentale per il successo dell’evento che si svolgerà il 26 dicembre, l’1 e il 6 gennaio 2012 nel centro storico. Tra i vicoli, le piazze e le alte torri dei quartieri del Terziere del Poggio e del Terziere della Valle sarà possibile rivivere l’atmosfera di 2mila anni fa. Lungo il percorso i visitatori incontreranno popolani addetti alla trebbiatura del grano come avveniva nel I secolo d.C., legionari, schiavi, lavandaie, pastori, per poi perdersi in un grande mercato. Dovranno però prestare grande attenzione ai lebbrosi e ai soldati della corte di Erode, sempre pronto a condannare a morte.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl