GIOVEDI ALLA TENDA BLU BRESCIA : MOSCOW RAID E A MEZZANOTTE MARCO NOTARI & MADAM !!!!!!!!!!!!!!!!!!

06/ago/2012 15.18.31 Patty Valsecchi Music Promoter Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Giovedi 9 Agosto 2012


alla


TENDABLU 2012


“il club con una tenda intorno”



presso la Festa di Radio Onda D’Urto

(Via Serenissima) Brescia



Apertura cancelli ore 19.00


INGRESSO a sottoscrizione 13 euro dalle ore 19.00




MOSCOW RAID (h. 21.00)


Nel suono dei Moscow Raid si coagulano in modo spontaneo le diverse attitudini dei quattro componenti, dall'amore per i Cure, la dark-wave e il post-punk revival dello stesso Ardenghi all'interesse per la subcultura mod di Brunelli, passando per l'approccio electro-dance del batterista Zubani e gli ascolti garage-punk di Carboni.
I Moscow Raid nascono a Brescia nel 2007. La band si riforma sul finire del 2010 con una nuova line-up, che consiste nei membri fondatori Daniele Ardenghi (Nidzkj, voce e chitarra) e Andrea Brunelli (Nebzkj, basso e cori), e nei nuovi arrivi Alessandro Carboni (Karbov, chitarra e cori) e Fabio Zubani (Zubov, batteria).
La linea artistica del gruppo è dettata da Ardenghi, unico compositore di music...a e testi, ma nel suono dei Moscow Raid si coagulano in modo spontaneo le diverse attitudini dei quattro componenti, dall'amore per i Cure, la dark-wave e il post-punk revival dello stesso Ardenghi all'interesse per la subcultura mod di Brunelli, passando per l'approccio electro-dance del batterista Zubani e gli ascolti garage-punk di Carboni.
Il periodo storico che più affascina e inquieta i Moscow Raid è quello degli anni della cortina di ferro: la D.D.R. e l'U.R.S.S, la cancellazione delle libertà in nome di un'ideologia, le parate militari, la Stasi, gli immensi caseggiati di Berlino Est popolano l'immaginario del gruppo.
Sul finire del 2010 i+la band ha registrato il "Proletariat Ep" (4 tracce), al Tup Studio di Brescia, con la regia di Pierluigi Ballarin (The R's). Il disco, dedicato alla memoria di Johann "Falco" Hoelzel e il cui packaging è realizzato a mano, viene distribuito gratuitamente ai concerti del gruppo. 


MARCO NOTARI (h. 24.00)


Il progetto di Marco Notari nasce nel 2000; il suo primo demo, autoprodotto, gli vale la partecipazione alla trasmissione televisiva "Help" nell'aprile del 2001. A partire dal 2002 diventa sempre più stretta la collaborazione con i suoi musicisti, i Madam, amici e compagni di esperienze artistiche precedenti. All'inizio del 2003 viene invitato da Manuel Agnelli (Afterhours) a partecipare alla tappa di Nizza Monferrato del Tora!Tora! Festival.
Tra maggio e dicembre 2004 nascono i brani che andranno a comporre la sua seconda autoproduzione. Nell'estate 2005 l'incontro con Giulio Casale (Estra), che lo porta alla realizzazione dell'album d'esordio OLTRE LO SPECCHIO. Il disco viene prodotto dallo stesso Casale, e registrato presso il Level Studio di Conegliano Veneto (TV) nel mese di settembre, uscendo poi nel gennaio 2006 su etichetta Artes Records con distribuzione Mescal/Sony&BMG. Nel 2008 realizza alle Officine Meccaniche di Mauro Pagani, BABELE, a cui fa seguito il nuovo disco del 2011, IO?.

(+ DJ JOAO & MEKIS - rock vs electro - dj set - h. 1.00)




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl