Cultura Milano: premio alla carriera per l'avvocato Michele Zantedeschi

Cultura Milano: premio alla carriera per l'avvocato Michele Zantedeschi.

Persone Katia Ricciarelli, Giorgio Forattini, Bruno Vespa, Vittorio Sgarbi, Margherita Hack, Salvo Nugnes, Michele Zantedeschi
Luoghi Milano
Argomenti diritto, lavoro

19/gen/2016 10.36.35 UffStampaMilano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il rinomato avvocato veronese Michele Zantedeschi, è stato insignito di un importante premio alla carriera, durante un evento svoltosi lo scorso 15 gennaio, presso la storica Milano Art Gallery, in via Alessi 11 a Milano, con l'organizzazione del manager della cultura Salvo Nugnes. L'iniziativa, rientra nel festival artistico letterario Cultura Milano, che ha visto la premiazione di nomi di spicco del panorama attuale, come Margherita Hack, Vittorio Sgarbi, Bruno Vespa, Giorgio Forattini, Katia Ricciarelli e altri personaggi affermati.  

Zantedeschi, esercita sia nel ramo del diritto penale che in quello civile e amministrativo ed è conosciuto e apprezzato, a livello nazionale e internazionale, per l'esperta competenza in materia giuridica e forense. La consolidata preparazione e l'appassionato slancio nella svolgere la professione, unitamente al forte senso di giustizia e alla radicata deontologia, gli hanno fatto conseguire dei meritati successi e dei traguardi positivi. Già, in passato Zantedeschi aveva ricevuto altri premi prestigiosi per meriti professionali. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl