22 Gennaio 05 mostra FRANCO BONETTI a Roma

29/dic/2004 22.09.23 maria rita intrieri Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Mostra di
FRANCO BONETTI

L’indice dello struzzo
dal 22 Gennaio al 26 Febbraio 2005
Galleria Faleria, via Faleria 49 - Roma

- COMUNICATO STAMPA -

Sabato 22 Gennaio p.v. alle 17.30 presso la Galleria
Faleria di Roma verrà inaugurata la mostra dell’artista
contemporaneo Franco Bonetti.
Le tele che compongono questa esposizione nascono
come omaggio alla omonima collana dei tipi Einaudi i
cui titoli in catalogo hanno più volte ispirato i cicli
pittorici dell’artista. Cesare Pavese, Italo Calvino,
Torquato Tasso, Marguerite Yourcenar - ma l’elenco
potrebbe continuare - sono solo alcuni degli autori che
con le loro opere hanno sollecitato le ‘visioni’ di questo
pittore. La sua arte risente fortemente dell’eredità
espressionista non senza echi di gusto surrealista il
tutto ricomposto a dare vita al personalissimo
linguaggio ‘narrativo’, ‘sinestetico’ di Bonetti. Un’arte -
la sua - che nasce, vive e convive con le altre da cui si
lascia alternativamente ‘influenzare’: musica,
letteratura, teatro, danza.
Dopo Torino, Milano, Bologna e Firenze ecco dunque
giungere a Roma questa mostra composta da una
cinquantina di tele e accompagnata da un catalogo con
presentazioni del direttore generale del Ministero per i
Beni e le Attività Culturali - Salvatore Italia -, dello
stesso Bonetti e del critico Luciano Caramel.
È l’artista in prima persona a spiegare in catalogo il
perché ha deciso di dedicare questa sua mostra alla
nota casa editrice torinese:

«Tutto nacque da un sogno. Un sogno strano che feci
un anno fa, a Roma. Sognai uno struzzo che mi
guardava, fermo, impalato. Poi all’improvviso sparì, e
un attimo dopo lo vidi tutto intento a ingoiare pietre.
Quando s’accorse di me, mi guardò con due occhi
dolcissimi e con l’indice, […] mi invitò a mangiare
quelle pietre. […] Parlai di quel sogno […] all’amico e
regista Orlando Forioso [che] non ebbe dubbi:
“Einaudi!” disse. “È lo struzzo sigla dell’editrice Einaudi:
Spiritus durissima coquit”. […] In fondo quello struzzo
[…] mi indicava semplicemente ciò che ho sempre
amato (i libri) e tentato di interpretare: i grandi autori, le
grandi opere, i luoghi dove sono fiorite le grandi
culture.» (dal catalogo della mostra L’indice dello
struzzo. Franco Bonetti, Grafitalia, Reggio Emilia 2004)

Franco Bonetti è nato a Firenze nel 1958, ma vive e
lavora a Reggio Emilia dove ha frequentato l’istituto
d’arte sotto la guida di Vittorio Cavicchioni (Disegno) e
Graziano Pompili (Valori plastici). La sua formazione
artistica è fortemente segnata dall’esperienza teatrale
che, a partire dal 1979, lo porta a collaborare con
scenografi e registi di primissimo piano, da Pier Luigi
Pizzi a Luca Ronconi. Negli anni ha alternato all’attività
di pittore quella di costumista e scenografo. Ha firmato
scene e costumi per decine di spettacoli: Scheletro
d'amore di Ludovico Parenti (1982), La pazzia senile e
La saviezza giovanile di Adriano Banchieri (1984),
Edipo nei dialoghi con Leucò di Cesare Pavese (1996)
e la messa in scena di Lezioni americane di Italo
Calvino con Giorgio Albertazzi (2000), solo per fare
qualche esempio.
La sua attività di pittore è ormai consolidata da decine
di mostre collettive e personali che lo hanno visto
protagonista sia in Italia che all’estero. Tra i maggiori
critici che hanno scritto su di lui figurano Rossana
Bossaglia, Janus, Luciano Caprile, Lorella Pagnucco
Salvemini.
Durante la giornata inaugurale della mostra, si
svolgerà un concerto della pianista Giovanna Di
Vincenzo.


Oggetto
mostra arte contemporanea

Autore
Franco Bonetti

Titolo
L’indice dello struzzo

Luogo
Galleria Faleria
via Faleria 49, Roma
Tel.: 0670450821
www.galleriafaleria.it
e-mail: galleriafaleria@inwind.it

Durata
dal 22 Gennaio al 26 Febbraio 2005

Mezzi pubblici
metro A: fermata S. Giovanni
bus: 360, 87, 81

Inaugurazione
sabato 22 Gennaio, ore 17.30

Orari t
utti i giorni, esclusi lunedì, giovedì e domenica
dalle 16.30 alle 20.00

Catalogo
disponibile in galleria

Ufficio Stampa
Interno 1, Roma
Tel.: 3334889177
e-mail: mri@katamail.com


________________________________________________________________________
Cerchi un laboratorio fotografico aperto 24 ore su 24?
Stampa le tue foto digitali su Kataweb e le ricevi a domicilio in 48 ore.
http://www.kataweb.it/foto


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl