'Fuoriluogo': personale di Valente Taddei alla galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio

02/gen/2010 00.30.12 Mercurio Arte Contemporanea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 23 gennaio al 27 febbraio 2010, alla galleria Mercurio Arte Contemporanea in corso Garibaldi 116 a Viareggio (Lu), è allestita “Fuoriluogo”, mostra dell’artista Valente Taddei.

 

Nato a Viareggio nel 1964, Taddei vanta un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive sia in Italia che all’estero (Germania, Romania e Svizzera). Ha collaborato in varie occasioni con la casa editrice Einaudi: nel 2008 ha illustrato con 10 tavole il saggio “Pandora, la prima donna” di Jean-Pierre Vernant, uno dei massimi studiosi del mito e della cultura greca, apparso nella collana ‘L’Arcipelago’.

 

Nella galleria viareggina diretta da Gianni Costa viene esposta una serie di recenti dipinti ad olio e china su tela e su carta: opere dal taglio narrativo e minimalista, in cui un inconfondibile ‘omino’, da sempre protagonista nelle creazioni di Taddei, si ritrova in situazioni perennemente in bilico tra ironia e paradosso. Gli sfondi, per lo più  monocromi, densi di sfumature, creano un’ambientazione nella quale i confini del tempo e dello spazio si disperdono, trasformando il personaggio di Taddei in una sorta di icona della fragilità umana, sospesa tra sogno e inconscio.

 

La mostra, organizzata in collaborazione con Fondazione Carnevale e Assessorato alla Cultura del Comune di Viareggio, è corredata di catalogo con testo critico di Cristina Olivieri. Orari: martedì – sabato, 17.00 – 19.30. Web: www.mercurioviareggio.com. Infoline: 0584 426238.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl