COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO STAMPA Antonella Magliozzi in mostra con Salvatore Fiume VIAGGIO NEL COLORE Esposizione Internazionale Collettiva di Arte Contemporanea dal 6 dicembre 2009 al 4 febbraio 2010 Ingresso libero Orario di visita: aperto tutti i giorni Presso: Villa Magdalena ------------------ Foto online: http://www.flickr.com/photos/31023900@N06/sets/72157622913597288/ ------------------ Il Graffialismo approda a Nizza imponendosi nel contesto della programmazione culturale francese.

09/gen/2010 17.09.16 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Antonella Magliozzi in mostra con Salvatore Fiume VIAGGIO NEL COLORE Esposizione Internazionale Collettiva di Arte Contemporanea dal 6 dicembre 2009 al 4 febbraio 2010 Ingresso libero Orario di visita: aperto tutti i giorni Presso: Villa Magdalena ------------------ Foto online: http://www.flickr.com/photos/31023900@N06/sets/72157622913597288/ ------------------ Il Graffialismo approda a Nizza imponendosi nel contesto della programmazione culturale francese. Fino al 4 febbraio la storica dimora settecentesca Villa Magdalena, situata in prossimit dell’antico porto, ospiter all’interno degli eleganti saloni finemente affrescati un’innovativa opera di Antonella Magliozzi intitolata “Corteggiamento”, gi esposta presso la Galleria Il Borgo di Milano. Il nome della giovane artista Antonella Magliozzi figura accanto a quello di uno dei pi celebri maestri dell’arte contemporanea del Novecento, Salvatore Fiume, in mostra con la nota scultura “L’Etiope”. Tale traguardo della pittrice nativa di Formia l’attestazione non soltanto dell’ottimo lavoro di ricerca artistica condotto dalla stessa in questi anni di intensa attivit creativa in Italia, ma anche il riconoscimento internazionale del talento innato di Antonella Magliozzi che ha gettato le radici di una nuova metodologia pittorica: il “Graffialismo”. Il termine stato coniato dall’autrice nel 2009 in occasione della prima Mostra Personale di Pittura “Graffi di Memoria” di Antonella Magliozzi, che si svolse dal 22 agosto al 6 settembre presso il famoso Museo Diocesano di Gaeta (LT) riscuotendo un incredibile successo di pubblico e di critica, come anche la recente esposizione “Graffi tra sogno e realt” alla Galleria Corte Comunale di Formia, sua citt natale, che ha avuto luogo nel mese di dicembre, attirando notevolmente l’attenzione mediatica. E’, infatti, disponibile un servizio televisivo su Tele Monte Orlando ( si veda il link: www.youtube.com/?v=Vp7s5UDpwX8 ) che illustra l’intervista rivolta ad Antonella Magliozzi in occasione del vernissage. Analizzando a fondo le motivazioni che hanno determinato il successo e i positivi riscontri a favore dell’artista occorre menzionare, in primo luogo, la novit tecnico-stilistica del Graffialismo, che si sta imponendo in Italia e ora anche all’estero con un nuovo sguardo sui procedimenti astratti dell’arte contemporanea, improntati ad una sorprendente rapidit esecutiva e ad un’amplificazione del pathos attraverso la forza comunicativa del colore. Inoltre, il pubblico deve aver senza dubbio percepito l’immediatezza e la spontaneit del modus pingendi di Antonella Magliozzi che arriva dritto all’anima. Sono graffi sulla realt alla scoperta dell’altro e di s, una pittura carica di vibrazioni intimistiche che non potevano restare in silenzio. Presso: Villa Magdalena 1, Avenue du Capitaine Scott - NIZZA (Francia) Info: 3333015599 - 3407259725 - 07711830029 antonella.magliozzi@libero.it - graffialismo@libero.it Intervista ad Antonella Magliozzi: www.youtube.com/?v=Vp7s5UDpwX8 Ufficio Stampa: Sabrina Falzone info@sabrinafalzone.info www.sabrinafalzone.info
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl