Premio Zingarelli-Rocca delle Macie 2010

Premio Zingarelli-Rocca delle Macie 2010 Nasce il premio di pittura Zingarelli-Rocca delle Macìe 2010 Il 29 aprile 2010la prestigiosa azienda vitivinicola del Chianti Classico ROCCA DELLE MACIE ospiterà la prima edizione del "Premio Internazionale di Pittura Zingarelli- Rocca delle Macìe".

09/mar/2010 18.32.29 Rocca delle Macie Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Nasce il premio di pittura
Zingarelli-Rocca delle Macìe 2010
 
 
Il 29 aprile 2010la prestigiosa azienda vitivinicola del Chianti Classico ROCCA DELLE MACIE ospiterà la prima edizione del “Premio Internazionale di Pittura Zingarelli- Rocca delle Macìe”. 
Il premio, a cadenza biennale, nasce come omaggio a Italo Zingarelli, fondatore dell'azienda, uomo di spiccata intuizione e curiosità, che con il suo estro ha dato vita ad innumerevoli successi cinematografici tra cui, per citarne alcuni, C'eravamo tanto amati di Ettore Scola, Lo chiamavano Trinità e Continuavano a chiamarlo Trinità.
Da sempre la famiglia Zingarelli ha coltivato, accanto alla passione per l’arte di fare il vino, un'attenzione particolare verso le arti in genere ed in particolar modo verso tutti quei giovani che cercano di affermarsi attraverso di essa, dedicandosi con passione ed impegno alla realizzazione del proprio sogno. Ed è  dal desiderio di valorizzare e promuovere l'Arte Contemporanea, che nasce questo Premio, con l'intento di offrire ai giovani artisti la straordinaria opportunità di valorizzare il loro talento.
La suggestiva sede dell'azienda, ubicata a Castellina in Chianti, accoglierà 19 giovani artisti segnalati da addetti ai lavori quali gallerie, critici e comitati scientifici delle Accademie di Belle Arti. Gli artisti, attraverso una ricerca pittorica ben definita, hanno sviluppato il tema scelto per la prima edizione: “Il Nostro Vino, Storia di una Passione”. Questi i 19 artisti selezionati per la prima edizione: Alice Andreoli, Ermes Bichi, Fabio Borrelli, Fabrizio Carotti, Giuseppe Ciracì, Francesca De Angelis, Duerama, Simone Fazio, Diana Legel, Ignazio Mazzeo, Marco Mazzoni, Pierpaolo Miccolis, Hannah Michael, Mirko Nikolic’, Pietro Pastore, Costabile Piccirillo, Gianni Politi, Gilda Scaglioni, Luca Zarattini.
L'amore per la terra toscana tramandata da Italo alla sua famiglia, si concretizza così in un’importante appuntamento in cui arte e vino si incontrano e si fondono fino a creare un connubio che oggi vanta il nome di Rocca delle Macie.
Il comitato organizzatore vedrà al fianco di Daniela, Sergio, Giulia e Andrea Zingarelli, Raimondo Galeano, ideatore del progetto e la curatrice Simona Gavioli.
L'evento verrà presentato in anteprima al Vinitaly (Verona 8-12 aprile 2010) presso lo stand dell'azienda (PAD.STAND D8).
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl