Sei Gradi di Arte Digitale

Sei Gradi di Arte Digitale Sei Gradi di Arte Digitale Mostra retrospettiva di Massimo Cremagnani Inaugura il 27 marzo allo Spazio Frida (Via Pollaiuolo 3, Milano) la retrospettiva di Massimo Cremagnani "Sei gradi di Arte Digitale".

18/mar/2010 16.30.08 Ufficio Stampa Capitolouno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sei Gradi di Arte Digitale
Mostra retrospettiva di Massimo Cremagnani

Inaugura il 27 marzo allo Spazio Frida (Via Pollaiuolo 3, Milano) la retrospettiva di Massimo Cremagnani "Sei gradi di Arte Digitale".
Una selezione di opere ripercorre i passi salienti di una ricerca unica, che dura da ben quindici anni, su etica, estetica e identità dell'Arte Digitale Figurativa.
Gli approfondimenti su strumenti, tecniche, stili e materiali perseguono lo spirito di correlazione alle tecniche classiche nel segno dell'evoluzione visiva e di un nuovo linguaggio espressivo.
Il giorno I Aprile, alle 18.30, l'autore presenterà il libro "Manifesto Amplificato dell'Arte Digitale Figurativa", decalogo liberamente interpretabile sull’identità della più contemporanea forma d’Arte.

--------------------
Sei Gradi di Arte Digitale
Retrospettiva di Massimo Cremagnani

Dal 27 marzo al 9 aprile 2010
Presso: Spazio Frida - Via Pollaiuolo 3, Milano
MM2 Garibaldi - MM3 Zara

Per informazioni:
press@capitolouno.com
www.capitolouno.com
--------------------

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl