I 50 anni dell’Alliance française di Trieste: Claudio Magris e la Francofonia fra l’Adriatico e i Balcani

I 50 anni dell'Alliance française di Trieste: Claudio Magris e la Francofonia fra l'Adriatico e i Balcani Trieste, 16 - 17 aprile 2010 3° Convegno Nazionale delle ALLIANCES FRANÇAISES d'Italie «La Francophonie entre l'Adriatique et les Balkans» I 50 anni dell'Alliance française di Trieste con Claudio Magris e i traduttori Jean e Marie-Noëlle Pastureau per parlare di Francofonia fra l'Adriatico e i Balcani Avere cinquant'anni e non dimostrarli sembra essere il motto dell'Alliance française di Trieste, l'importante istituzione che ormai da mezzo secolo è protagonista nella vita culturale di Trieste, con oltre 300 tra studenti e soci che ogni anno la frequentano, partecipano alle rassegne di film in lingua originale, agli incontri con scrittori e artisti di fama internazionale ed utilizzano la ricca biblioteca e videoteca (oltre 10.000 volumi, 700 fra dvd e videocassette, giornali e riviste).

09/apr/2010 12.08.59 Massimo Premuda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Trieste, 16 - 17 aprile 2010
3° Convegno Nazionale delle ALLIANCES FRANÇAISES d’Italie
« La Francophonie entre l’Adriatique et les Balkans »

I 50 anni dell’Alliance française di Trieste
con Claudio Magris e i traduttori Jean e Marie-Noëlle Pastureau per parlare di Francofonia fra l’Adriatico e i Balcani

 

Avere cinquant’anni e non dimostrarli sembra essere il motto dell’Alliance française di Trieste, l’importante istituzione che ormai da mezzo secolo è protagonista nella vita culturale di Trieste, con oltre 300 tra studenti e soci che ogni anno la frequentano, partecipano alle rassegne di film in lingua originale, agli incontri con scrittori e artisti di fama internazionale ed utilizzano la ricca biblioteca e videoteca (oltre 10.000 volumi, 700 fra dvd e videocassette, giornali e riviste).
Da 50 anni l’Alliance française prepara con i suoi corsi gli studenti ai programmi di scambio Erasmus e i professionisti ad esperienze di lavoro ed aggiornamento nella diplomazia così come nella ricerca nei paesi francofoni.

Venerdì 16 e sabato 17 aprile l’Alliance française di Trieste celebrerà i suoi 50 anni di attività nel capoluogo giuliano ospitando il 3° Convegno Nazionale delle ALLIANCES FRANÇAISES d’Italie, in cui le delegazioni AF di tutte le regioni italiane e dei Paesi Balcani discuteranno di Francofonia fra l’Adriatico e i Balcani, avendo individuato proprio in Trieste la città trait d'union dell'area adriatico-balcanica.

L’ospite d’onore dell’incontro aperto al pubblico che si svolgerà venerdì 16 aprile (inizio alle 16.30) presso la Sala Maggiore della Camera di Commercio di Trieste sarà Claudio Magris. Lo scrittore riceverà il riconoscimento di Socio Onorario. Accanto a lui saranno due ospiti d’eccezione: M. e M.me Jean e Marie-Noëlle Pastureau, traduttori di Magris in Francia. Sarà l’occasione per un confronto proprio sui temi della traduzione e anche per una testimonianza sulla popolarità di Magris oltralpe.
I coniugi Pastureau hanno curato la traduzione di gran parte dei libri dello scrittore triestino e quelli di  altri importanti scrittori italiani contemporanei fra i quali Carlo Emilio Gadda, Lalla Romano, Giorgio Voghera, Predrag Matvejevic - e negli scritti di montagna Dino Buzzati e Walter Bonatti - facendo anche parte della scuderia dei traduttori dell’editore Gallimard. I Pastureau sono anche autori di poesia, narrativa e numerosi saggi e articoli sui temi della letteratura, della traduzione (L'Europe des traducteursProblemi di onomastica e L'école de Trieste).

Ad aprire l’incontro di venerdì pomeriggio sarà il professore Stefano Fantoni, qui nella sua veste di  Presidente dell’Alliance française di Trieste, che terrà un intervento sui 50 anni di attività di divulgazione della lingua e della cultura francese nel capoluogo giuliano dell’AF di Trieste.

Sabato 17 aprile presso l’Adriaco Yacht Club si svolgerà un incontro riservato alle delegazioni AF di tutte le regioni italiane e dei Paesi Balcani in cui proseguirà il dibattito sul tema della Francofonia nell’area Adriatica e nei Balcani con gli interventi della dott.ssa Nicoletta Biferale (Responsabile Ufficio Lingue Straniere MIUR), del prof. Andrea Cali (AF de Lecce) e del dott. Dritan Xihili (Direttore AF de Tirana, Albania).


programma:
Venerdì  16 aprile
Sala Maggiore - Camera di Commercio, piazza della Borsa, 14
16.30: accoglienza dei partecipanti delle delegazioni AF di tutte le regioni italiane e dei Paesi Balcani 
17.00: apertura del Convegno nazionale delle Alliances françaises d’Italia
- saluto del prof. Domenico D’Oria (Presidente della Federazione AFI) e della dott.ssa Sandra Troise (Delegata generale AFI)                  
- saluto del comm. Roberto Dipiazza (Sindaco della città di Trieste) e di M. Jean-Marc Sere-Charlet, rappresentante dell’Ambasciata di Francia in Italia (Consigliere culturale e Direttore del BCLA-Ufficio di Cooperazione Linguistica e Artistica)
- intervento del prof. Stefano Fantoni  (Presidente dell’Alliance française di Trieste):
« Il cinquantenario della nascita dell'AF di Trieste »
17.30: il prof. Claudio Magris a confronto con i traduttori M. e M.me Jean e Marie-Noëlle Pastureau:
« Claudio Magris e la Francia. Tradurre le sue opere in francese »
19.15: conclusioni e bilancio prima giornata 

Sabato 17 aprile
Adriaco Yacht Club
, molo Sartorio, 1
9.00: dott.ssa Nicoletta Biferale (responsabile Ufficio Lingue Straniere MIUR):
« L’insegnamento della lingua francese nella scuola italiana alla luce della nuova riforma »
9.30: Dibattito sul tema della Francofonia nell’area Adriatica e nei Balcani
interventi:
- prof. Andrea Cali (AF de Lecce):
« La Francofonia nel bacino dell’Adriatico »
- dott. Dritan Xihili (Direttore AF de Tirana, Albania):
« La  Francophonie dans les Balkans »
11.00: pausa caffé
11.30: relazione conclusiva e bilancio sul convegno del prof. Domenico D’Oria (Presidente della Federazione AFI)
consegna degli attestati di partecipazione agli intervenuti


info : Alliance française di Trieste
piazza Sant’Antonio Nuovo, 2
040 634619 - www.alliancefrancaise.trieste.it
info@alliancefrancaise.trieste.it - allifra@libero.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl