Aperta fino al 15 giugno la Collezione Chigi Saracini a Siena.

Aperta fino al 15 giugno la Collezione Chigi Saracini a Siena.A Siena, dopo due secoli, riapre al pubblico una delle maggiori collezioni private d'Italia, quella ospitata a Palazzo Chigi Saracini (via di Città), oggi sede della prestigiosa Accademia Musicale Chigiana.

31/gen/2005 14.14.00 Nicoletta Curradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
A Siena, dopo due secoli, riapre al pubblico una delle maggiori collezioni private d'Italia, quella ospitata a Palazzo Chigi Saracini (via di Città), oggi sede della prestigiosa Accademia Musicale Chigiana. Si tratta di un vero e proprio scrigno di capolavori, più di 12.000 pezzi riunti tra Sette ed Ottocento dal nobile Galgano saracini ed ancora oggi conservati nel palazzo della sua famiglia. L'iniziativa è stata resa possibile dalla Fondazione Accademia Museicale Chigiana, dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e dalla Banca omonima. Si possono ammirare opere di Sassetta, Domenico Beccafumi, Salvator Rosa, una statuetta del Bernini, antichità estrusche e romane, oggetti in avorio, legno, maiolica e pietre dure. Inoltre al piano terra è allestita la mostra "Oltre la Scuola Senese. Dipinti del Seicento e Settecento nella Collezione Chigi Saracini" con opere note e meno note provenienti dai depositi della collezione.
Fabrizio Del Bimbo
 


Nicoletta Curradi
Nuovo Yahoo! Messenger E' molto più divertente: Audibles, Avatar, Webcam, Giochi, Rubrica… Scaricalo ora!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl