Fino al 15 giugno la Collezione Chigi Saracini a Siena

31/gen/2005 14.31.03 Fabrizio Del Bimbo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
A Siena, dopo due secoli, riapre al pubblico una delle maggiori collezionin private d'Italia, quella di Palazzo Chigi Saracini, in Via di Città, oggi sede della prestigiosa Accademia Musicale Chigiana. E' un vero e proprio scrigno di capolavori di oltre 12.000 pezzi riuniti tra '770 e '800 dal nobile Galgano Saracini. L'iniziativa è stata resa possibile dalla Fondazione Accademia Musicale Chigiana, dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e dalla Banca omonima. Si potranno ammirare opere del Beccafumi, Sassetta, Salvator Rosa, Bernini, antichità etrusche e romane, oggetti in avorio, legno, maiolica e pietre dure. Al piano terra è allestita la mostra "Oltre la Scuola Senese. Dipinti del Seicento e Settecento nella Collezione Chigi Saracini con opere più o meno note.
Fabrizio Del Bimbo

________________________________________________________________________
Cerchi un laboratorio fotografico aperto 24 ore su 24?
Stampa le tue foto digitali su Kataweb e le ricevi a domicilio in 48 ore.
http://www.kataweb.it/foto


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl