COLLETTIVA D'ARTE SACRA

09/apr/2010 23.41.13 new artemisia gallery Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

NEW ARTEMISIA GALLERY

 

COLLETTIVA “ARTE SACRA”

DAL 13 AL 30 APRILE 2010

Sono presenti in collettiva gli artisti:

Agnello, Beltrami, Casali, Cavallini, Frassetto, Lucarello, Millacci, Pera, Perilli, Rossigni Oliva, Soncini

 

Come consuetudine da alcuni anni all’inizio della primavera, la direzione della galleria organizza un’esposizione d’arte a soggetto “Sacro” al quale in questa edizione hanno aderito artisti provenienti da ogni parte d’Italia.

Per “Arte Sacra” si intende la rappresentazione non solo dell’arte cattolica, che fa parte della nostra cultura, ma anche arte di origine sacrale, intesa come emozione spirituale e rivolta a tutto ciò che fa parte della creazione. Su questo tema, si è detto molto da molto tempo, ma ogni volta che si ritorna ci si trova a vedere rappresentate diverse tipologie e tecniche che sempre ci stupiscono per la profondità e la grandezza di ingegno degli interpreti. Ritroviamo simboli come la croce che appartengono alla nostra religione, accompagnati da rappresentazioni di carattere metafisico rivolte alla creazione iniziale ed alla profonda ed enigmatica presenza del sacro dentro ognuno di noi, sotto forma di pensieri oscuri ed inquietanti o di figure emblematiche che ci riportano dall’antico al moderno vivere quotidiano. Altre forme di luce e di fede si collegano a forme e figure che ci portano all’inizio dei tempi, accompagnano queste tavole il vissuto doloroso come la versione moderna e computerizza della crocifissione di San Pietro ,il viso incoronato di spine che vuole ricordare attraverso il suo sacrificio il sacrifico umano dei nostri soldati all’estero, per finire nel tragico e statico “Cristo naufrago” abbandonato dagli uomini e buttato alla deriva dal mare, assistito da una madre dolente che rappresenta tutte le madri di un’epoca che sta andando verso una riva deserta di fede.

Aldebaran

 

La mostra inizia il 13 aprile ed avrà termine il 30 aprile con il seguente orario

9,30-12,39/15,30-18,30 –

 chiuso domenica e lunedì mattino-

New Artemisia Gallery – via Moroni 124 – 24122 Bergamo

per info. 035241481 - 3895563828 – m.frassetto@libero.it

www.newartemisiagallery.com

http://471943.ning.com

NEW ARTEMISIA GALLERY

 

 

COLLETTIVA “ARTE SACRA”

DAL 13 AL 30 APRILE 2010

Sono presenti in collettiva gli artisti:

Agnello, Beltrami, Casali, Cavallini, Frassetto, Lucarello, Millacci, Pera, Perilli, Rossigni Oliva, Soncini

 

Come consuetudine da alcuni anni all’inizio della primavera, la direzione della galleria organizza un’esposizione d’arte a soggetto “Sacro” al quale in questa edizione hanno aderito artisti provenienti da ogni parte d’Italia.

Per “Arte Sacra” si intende la rappresentazione non solo dell’arte cattolica, che fa parte della nostra cultura, ma anche arte di origine sacrale, intesa come emozione spirituale e rivolta a tutto ciò che fa parte della creazione. Su questo tema, si è detto molto da molto tempo, ma ogni volta che si ritorna ci si trova a vedere rappresentate diverse tipologie e tecniche che sempre ci stupiscono per la profondità e la grandezza di ingegno degli interpreti. Ritroviamo simboli come la croce che appartengono alla nostra religione, accompagnati da rappresentazioni di carattere metafisico rivolte alla creazione iniziale ed alla profonda ed enigmatica presenza del sacro dentro ognuno di noi, sotto forma di pensieri oscuri ed inquietanti o di figure emblematiche che ci riportano dall’antico al moderno vivere quotidiano. Altre forme di luce e di fede si collegano a forme e figure che ci portano all’inizio dei tempi, accompagnano queste tavole il vissuto doloroso come la versione moderna e computerizza della crocifissione di San Pietro ,il viso incoronato di spine che vuole ricordare attraverso il suo sacrificio il sacrifico umano dei nostri soldati all’estero, per finire nel tragico e statico “Cristo naufrago” abbandonato dagli uomini e buttato alla deriva dal mare, assistito da una madre dolente che rappresenta tutte le madri di un’epoca che sta andando verso una riva deserta di fede.

Aldebaran

 

La mostra inizia il 13 aprile ed avrà termine il 30 aprile con il seguente orario

9,30-12,39/15,30-18,30 –

 chiuso domenica e lunedì mattino-

New Artemisia Gallery – via Moroni 124 – 24122 Bergamo

per info. 035241481 - 3895563828 – m.frassetto@libero.it

www.newartemisiagallery.com

http://471943.ning.com

NEW ARTEMISIA GALLERY

 

 

COLLETTIVA “ARTE SACRA”

DAL 13 AL 30 APRILE 2010

Sono presenti in collettiva gli artisti:

Agnello, Beltrami, Casali, Cavallini, Frassetto, Lucarello, Millacci, Pera, Perilli, Rossigni Oliva, Soncini

 

Come consuetudine da alcuni anni all’inizio della primavera, la direzione della galleria organizza un’esposizione d’arte a soggetto “Sacro” al quale in questa edizione hanno aderito artisti provenienti da ogni parte d’Italia.

Per “Arte Sacra” si intende la rappresentazione non solo dell’arte cattolica, che fa parte della nostra cultura, ma anche arte di origine sacrale, intesa come emozione spirituale e rivolta a tutto ciò che fa parte della creazione. Su questo tema, si è detto molto da molto tempo, ma ogni volta che si ritorna ci si trova a vedere rappresentate diverse tipologie e tecniche che sempre ci stupiscono per la profondità e la grandezza di ingegno degli interpreti. Ritroviamo simboli come la croce che appartengono alla nostra religione, accompagnati da rappresentazioni di carattere metafisico rivolte alla creazione iniziale ed alla profonda ed enigmatica presenza del sacro dentro ognuno di noi, sotto forma di pensieri oscuri ed inquietanti o di figure emblematiche che ci riportano dall’antico al moderno vivere quotidiano. Altre forme di luce e di fede si collegano a forme e figure che ci portano all’inizio dei tempi, accompagnano queste tavole il vissuto doloroso come la versione moderna e computerizza della crocifissione di San Pietro ,il viso incoronato di spine che vuole ricordare attraverso il suo sacrificio il sacrifico umano dei nostri soldati all’estero, per finire nel tragico e statico “Cristo naufrago” abbandonato dagli uomini e buttato alla deriva dal mare, assistito da una madre dolente che rappresenta tutte le madri di un’epoca che sta andando verso una riva deserta di fede.

Aldebaran

 

La mostra inizia il 13 aprile ed avrà termine il 30 aprile con il seguente orario

9,30-12,39/15,30-18,30 –

 chiuso domenica e lunedì mattino-

New Artemisia Gallery – via Moroni 124 – 24122 Bergamo

per info. 035241481 - 3895563828 – m.frassetto@libero.it

www.newartemisiagallery.com

http://471943.ning.com

NEW ARTEMISIA GALLERY

 

 

COLLETTIVA “ARTE SACRA”

DAL 13 AL 30 APRILE 2010

Sono presenti in collettiva gli artisti:

Agnello, Beltrami, Casali, Cavallini, Frassetto, Lucarello, Millacci, Pera, Perilli, Rossigni Oliva, Soncini

 

Come consuetudine da alcuni anni all’inizio della primavera, la direzione della galleria organizza un’esposizione d’arte a soggetto “Sacro” al quale in questa edizione hanno aderito artisti provenienti da ogni parte d’Italia.

Per “Arte Sacra” si intende la rappresentazione non solo dell’arte cattolica, che fa parte della nostra cultura, ma anche arte di origine sacrale, intesa come emozione spirituale e rivolta a tutto ciò che fa parte della creazione. Su questo tema, si è detto molto da molto tempo, ma ogni volta che si ritorna ci si trova a vedere rappresentate diverse tipologie e tecniche che sempre ci stupiscono per la profondità e la grandezza di ingegno degli interpreti. Ritroviamo simboli come la croce che appartengono alla nostra religione, accompagnati da rappresentazioni di carattere metafisico rivolte alla creazione iniziale ed alla profonda ed enigmatica presenza del sacro dentro ognuno di noi, sotto forma di pensieri oscuri ed inquietanti o di figure emblematiche che ci riportano dall’antico al moderno vivere quotidiano. Altre forme di luce e di fede si collegano a forme e figure che ci portano all’inizio dei tempi, accompagnano queste tavole il vissuto doloroso come la versione moderna e computerizza della crocifissione di San Pietro ,il viso incoronato di spine che vuole ricordare attraverso il suo sacrificio il sacrifico umano dei nostri soldati all’estero, per finire nel tragico e statico “Cristo naufrago” abbandonato dagli uomini e buttato alla deriva dal mare, assistito da una madre dolente che rappresenta tutte le madri di un’epoca che sta andando verso una riva deserta di fede.

Aldebaran

 

La mostra inizia il 13 aprile ed avrà termine il 30 aprile con il seguente orario

9,30-12,39/15,30-18,30 –

 chiuso domenica e lunedì mattino-

New Artemisia Gallery – via Moroni 124 – 24122 Bergamo

per info. 035241481 - 3895563828 – m.frassetto@libero.it

www.newartemisiagallery.com

http://471943.ning.com

NEW ARTEMISIA GALLERY

 

 

COLLETTIVA “ARTE SACRA”

DAL 13 AL 30 APRILE 2010

Sono presenti in collettiva gli artisti:

Agnello, Beltrami, Casali, Cavallini, Frassetto, Lucarello, Millacci, Pera, Perilli, Rossigni Oliva, Soncini

 

Come consuetudine da alcuni anni all’inizio della primavera, la direzione della galleria organizza un’esposizione d’arte a soggetto “Sacro” al quale in questa edizione hanno aderito artisti provenienti da ogni parte d’Italia.

Per “Arte Sacra” si intende la rappresentazione non solo dell’arte cattolica, che fa parte della nostra cultura, ma anche arte di origine sacrale, intesa come emozione spirituale e rivolta a tutto ciò che fa parte della creazione. Su questo tema, si è detto molto da molto tempo, ma ogni volta che si ritorna ci si trova a vedere rappresentate diverse tipologie e tecniche che sempre ci stupiscono per la profondità e la grandezza di ingegno degli interpreti. Ritroviamo simboli come la croce che appartengono alla nostra religione, accompagnati da rappresentazioni di carattere metafisico rivolte alla creazione iniziale ed alla profonda ed enigmatica presenza del sacro dentro ognuno di noi, sotto forma di pensieri oscuri ed inquietanti o di figure emblematiche che ci riportano dall’antico al moderno vivere quotidiano. Altre forme di luce e di fede si collegano a forme e figure che ci portano all’inizio dei tempi, accompagnano queste tavole il vissuto doloroso come la versione moderna e computerizza della crocifissione di San Pietro ,il viso incoronato di spine che vuole ricordare attraverso il suo sacrificio il sacrifico umano dei nostri soldati all’estero, per finire nel tragico e statico “Cristo naufrago” abbandonato dagli uomini e buttato alla deriva dal mare, assistito da una madre dolente che rappresenta tutte le madri di un’epoca che sta andando verso una riva deserta di fede.

Aldebaran

 

La mostra inizia il 13 aprile ed avrà termine il 30 aprile con il seguente orario

9,30-12,39/15,30-18,30 –

 chiuso domenica e lunedì mattino-

New Artemisia Gallery – via Moroni 124 – 24122 Bergamo

per info. 035241481 - 3895563828 – m.frassetto@libero.it

www.newartemisiagallery.com

http://471943.ning.com

NEW ARTEMISIA GALLERY

 

 

COLLETTIVA “ARTE SACRA”

DAL 13 AL 30 APRILE 2010

Sono presenti in collettiva gli artisti:

Agnello, Beltrami, Casali, Cavallini, Frassetto, Lucarello, Millacci, Pera, Perilli, Rossigni Oliva, Soncini

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl