A cena con Viola a casa di Alice

Allegati

01/feb/2005 13.01.32 press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

( 2 - 28 febbraio 2005 )

"A cena con Viola a casa di Alice"

Il ristorante "a casa di Alice" ospiterà per tutto il mese di febbraio le ultime opere della pittrice Viola Di Massimo, un luogo nuovo dove apprezzare il piacere dell'arte e non solo.

L'esposizione accoglierà venti dipinti ad olio raffiguranti immagini femminili che si muovono in uno scenario irreale e misterioso, contornato da simboli e improbabili personaggi,.…un mondo che è fuori dal mondo.

Viola Di Massimo nasce a Roma nel secolo scorso dove tutt’ora vive e lavora. Attratta dai colori e dalle forme prima frequenta il liceo artistico , poi l’Accademia di Belle Arti di Roma nel corso di pittura tenuto dal professor Trotti dove si diploma nel 1994; trova la sua dimensione tra colori pennelli e tele dove si rifugia creando mondi irreali e misteriosi. Vive così tra colori e fantasia in equilibrio tra ironia irrealtà ed incanti, dove i colori accesi sono sempre accompagnati da sfumature lunari.

SEDE: ristorante "A casa di Alice" - Via Bergamo, 34 (piazza Fiume) - tel. 06 8549737 -

PERIODO: dal 2 al 28 febbraio 2005

APERTURA: tutti i giorni tranne la domenica

INFO: press@violadimassimo.com - www.violadimassimo.com

Ringrazio anticipatamente

Cordiali saluti

Viola Di Massimo

www.violadimassimo.com
press@violadimassimo.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl