Bruno Marcelloni in mostra a Perugia

Bruno Marcelloni in mostra a Perugia Bruno Marcelloni Velata-mente a cura di Andrea Baffoni In mostra fino al 19 maggio PROGETTO OSMOSI DEI SENSI curatore Kosmas Tsoukas Ritorna l'Osmosi dei Sensi al ristorante L'OFFICINA di Borgo XX Giugno.

13/apr/2010 21.40.37 Eventi e Viaggi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Bruno Marcelloni

Velata-mente

 
 Bruno Marcelloni Velata-mente
 
a cura di Andrea Baffoni
 

 In mostra fino al 19 maggio

 
PROGETTO OSMOSI DEI SENSI
 
curatore Kosmas Tsoukas
 
 
Ritorna l’Osmosi dei Sensi al ristorante L’OFFICINA di Borgo XX Giugno. Il progetto culturale curato da Kosmas Tsoukas, patrocinato dal Comune di Perugia, presenta fino al 19 maggio le opere recenti di un maestro del colore: Bruno Marcelloni.
La mostra curata da Andrea Baffoni presenta opere inedite di questo raffinato artista umbro che, mantenendo un linguaggio fortemente contemporaneo, lavora con tecniche tradizionali: la spatola è il suo pennello, strumento che gli permette di operare attraverso stratificazioni successive di materia. Fasce, trame, sezioni sovrapposte che si intrecciano e si fondono insieme, a volte mostrando e a volte celando: un esercizio tecnico e mentale. Velature che svelano l’intima natura della mente dell’artista, facendo prendere così vita ad una pittura che si adatta, di volta in volta, alle esigenze particolari del suo creatore.
 
Opere suggestive di grande fascino, dove ognuno può trovare uno spicchio di se stesso e in cui viene testimoniata tutta l’esperienza dell’artista, che fu allievo di due veri maestri del colore e del disegno come Congdon e Dragutescu. Marcelloni, in ormai quaranta anni di attività, ha saputo rinnovarsi portando la sua pittura ed il suo messaggio a coincidere ogni volta con il periodo storico in cui le sue opere venivano ne vengono realizzate.
 
Il suggestivo allestimento presso l’Officina accoglie dolcemente il visitatore, le opere lo conducono in paesaggi mentali inesplorati per un viaggio nei diversi luoghi della mente.
 
La mostra è realizzata anche grazie al contributo di Ballarani agenzia di servizi e JacoBar, un ringraziamento alla Grifo Latte e alla Cantina dei Colli Amerini.
 
 
 
La mostra è visitabile dal pubblico negli orari di apertura del ristorante
 
 
Per informazioni e prenotazioni:
 
L’Officina ristorante culturale
 
Perugia, Borgo XX Giugno, 56 – Tel. 075 5721699 – 3296369929
 
www.l-officina.net
 
 
 
 
 
Ufficio stampa Mg² comunicazione Perugia
 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl