MARENIGMA

MARENIGMA Nèll' ambito dei giovedì culturali organizzati dalla Galleria Roma, giorno 18 febbraio, alle ore 18.30 il prof. Luigi Amato presenta il romanzo di Luca Raimondi "MARENIGMA" Un thriller psicologico e metafisico al tempo stesso, una favola nera alla Stephen King.

14/feb/2010 11.14.50 Galleria Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nèll’ ambito dei giovedì culturali organizzati dalla Galleria Roma, giorno 18 febbraio, alle ore 18.30 il prof. Luigi Amato presenta il romanzo di Luca Raimondi "MARENIGMA"

Un thriller psicologico e metafisico al tempo stesso, una favola nera alla Stephen King. Una villa in un’amena località balneare è il teatro di una serie di inspiegabili eventi che coinvolgono un gruppo di adolescenti in gita. Qualcosa annulla la volontà dei ragazzi o forse, al contrario, la fa venire fuori, mentre all’orizzonte si stagliano le nubi minacciose, una tempesta in arrivo, uno strano vascello fantasma, la natura capricciosa che si ribella a qualunque tentativo di razionale ordine e spiegazione, l'incontro e lo scontro con l’ultraterreno che dispensa redenzioni e punizioni. Infine, il mare, immenso e ipnotico, gravido di misteri insondabili. Luca Raimondi, per il suo ritorno alla narrativa, propone un coinvolgente romanzo sulla giovinezza e i suoi terrori: «Un viaggio in quel “cuore di tenebra”, insomma, che è l’animo di persone che, crescendo e affrontando un difficile passaggio della propria esistenza, realizzano di essere come gusci di noce in balia di potenti flutti che si originano in un luogo sconosciuto» (Eraldo Baldini).

Luca Raimondi è nato ad Augusta (SR) nel 1977 e vive a Siracusa. Tra le sue pubblicazioni, i romanzi Cerniera lampo (1996) e Cuore del vuoto (1998) e i saggi Mostri e maestri. Tracce di cinema e letteratura (2002), Gustave Doré (2002), Nient’altro che un sogno (2005), Il pensiero pedagogico di Pier Paolo Pasolini (2006) e Comunicare la cultura (2007). Regista e sceneggiatore di cortometraggi, videoclip e documentari, fondatore e direttore artistico dal 2002 del “Corto Siracusano Film Fest”, è inoltre autore del saggio Fronte del corto. Scenari del film breve.

Organizzazione e Direzione: Corrado Brancato

Addetto Stampa: Amedeo Nicotra

Ingresso Libero


Info:
0931/746931
0931/66960 (orario apertura Galleria)
cell.338/3646560
corradobrancato@hotmail.com

http://www.galleriaroma.it/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl