Il Paradiso è in Santa Croce a Firenze.

Nella stupenda cornice del Cenacolo di Santa Croce a Firenze riprendono dall'11 aprile al 26 maggio 2005 le letture dantesche di Vittorio Sermonti.

12/apr/2005 11.04.02 Fabrizio Del Bimbo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Nella stupenda cornice del Cenacolo di Santa Croce a Firenze riprendono dall'11 aprile al 26 maggio 2005 le letture dantesche di Vittorio Sermonti. Il docente e studioso di Dante, con Progetto Telecom Italia, continua la realizzazione del progetto di lettura delle cantiche della "Divina Commedia" e, dopo il successo delle precedenti 2 edizioni nel 2003 (Inferno) e nel 2004 (Purgatorio) leggerà ogni sera alle ore 21 le terzine dei 33 canti del Paradiso. Nel 2004 ben 20.000 persone hanno partecipato all'evento, 18.000 nel 2003. La terza cantica della "Commedia" è il culmine "teologicamente perfetto" dell'opera e non deve essere fscile narrarlo al pubblico. In ogni caso non si tratta di una cantica noiosa e pesante e L'arte oratoria di Sermonti la renderà senza dubbio gradevole ed interessante.
Cenacolo di Santa Croce Piazza Santa Croce 16 Firenze Ore 21 Dall'11.04 al 26.05.2005
Fabrizio Del Bimbo

________________________________________________________________________
Cerchi un laboratorio fotografico aperto 24 ore su 24?
Stampa le tue foto digitali su Kataweb e le ricevi a domicilio in 48 ore.
http://www.kataweb.it/foto


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl