Mostra di Giulietti a Palazzo Pitti.

13/apr/2005 14.00.16 Nicoletta Curradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
A due anni dalla morte la Galleria d'Arte Moderna dedica un'antologica a Gustavo Giulietti, artista vissuto tra il 1935 ed il 2003. In esposizione saranno circa sessanta opere tra dipinti e sculture realizzate tra il 1962 ed il 2001. Il Soprintendente al Polo Museale fiorentino, Antonio Paolucci, e il Direttore della Galleria d'Arte Moderna, Carlo Sisi, hanno fortemente voluto questa mostra, che è un omaggio speciale ad una figura militante di artista intellettuale. Gustavo Giulietti, nato in Sicilia, ma fiorentino di adozione, è stato docente di pittura e Direttore dell'Accademia di Belle Arti di Firenze. La mostra è stata realizzata anche con il contributo della moglie di Giulietti, Loretta Dolcini.
Dal 15 aprile al 19 giugno 2005
Galleria d'Arte Moderna Palazzo Pitti Firenze
Orario: 8.30-13.30 Chiuso 1°, 3°, 5° lunedì, 2° e 4° domenica del mese.
Nicoletta Curradi


Nicoletta Curradi
Nuovo Yahoo! Messenger E' molto più divertente: Audibles, Avatar, Webcam, Giochi, Rubrica… Scaricalo ora!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl