comunicato stampa mostra "igiene e bellezza nell'antico egitto"

Bourbon del Monte, sede di Aboca Museum, la mostra "Igiene e bellezza

04/mag/2005 20.27.08 studioEGi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 comunicato stampa

 

IGIENE E BELLEZZA NELL’ANTICO EGITTO

L’altra dimensione del sapere

 

Si è inaugurata il 30 aprile scorso, a Sansepolcro (Arezzo), presso le sale del Palazzo Bourbon del Monte, sede di Aboca Museum, la mostra “Igiene e bellezza nell’antico Egitto. L’altra dimensione del sapere”, organizzata da Aboca Museum in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Firenze, sezione Egizia.

 

La mostra, con i suoi oltre settanta reperti risalenti all’Egitto faraonico, tra cui il sarcofago del sacerdote Khonsumes (Museo Archeologico Nazionale di Firenze) e il calco del famosissimo busto di Nefertiti (ospitato al Museo Archeologico Nazionale di Berlino), offre un percorso archeologico e botanico unico nel suo genere: è possibile, difatti, ammirare non solo pregevoli testimonianze dell’antico Egitto ma ripercorrere questa straordinaria civiltà anche nell’aspetto più intimo e quotidiano legato alla cura della loro igiene e bellezza attraverso i colori, la bellezza, la freschezza, il profumo delle piante e delle droghe allora conosciute e che ancora oggi sono così utili all’uomo.

 

L’esposizione - articolata in quattro sezioni dedicate ai profumi, alla cura della pelle, ai capelli ed al trucco - permette al visitatore di conoscere ulteriormente questa civiltà così affascinante dal punto di vista storico scientifico e socio-antropologico.

La mostra vuole così aprirsi all’”altra dimensione del sapere” del popolo egizio, alla scoperta degli aspetti peculiari di una quotidianità vissuta in un contesto di scienza, religione e magia, dove anche l’igiene e la cosmesi, come sommatoria di esperienze generazionali, contribuirono al raggiungimento della perfezione estetica al quale il popolo egizio anelava. Vengono così esaltati nell’esposizione alcuni aspetti peculiari, reconditi, della quotidianità egizia - bellezza, splendore, raffinatezza, eleganza, pulizia - in un contesto culturale permeato di scienza, religione, magia, amalgamate in un corpus cognitivo complesso, che affascina ancora oggi per le vette eccelse di conoscenza conquistate.

 

L’esposizione, che rimarrà aperta fino al prossimo 31 ottobre, si avvale anche della collaborazione del Museo Egizio dell’Agricoltura de Il Cairo, di quello dell’Agricoltura dell’antico Egitto sempre de Il Cairo e dell’associazione culturale Arte-mide.

 

Informazioni

“Igiene e bellezza nell’antico Egitto”

Palazzo Bourbon del Monte  via Niccolò Aggiunti, Sansepolcro

 

Telefono 0575 733589  Email museum@aboca.it  www.aboca.it/abocamuseum

 

Aperto tutti i giorni (orario 10/13, 15/19);

ingresso € 8 intero, € 4 ridotto (minore di 18 anni e over 65)

€ 6 gruppi di 15 persone , sconto soci Touring Club;

catalogo: edizioni Aboca Museum, € 25

 

Ufficio stampa

Elisabetta Giudrinetti - tel. 0575 908119    cell. 335 6953294 stampaeg@virgilio.it

in collaborazione con Franco Mariani cell 338 8458117

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl