Comunicato Stampa Zone Parallele - Capitolo II Antonello Casu/Elisabetta Falqui

Ha sperimentato diverse possibilità espressive dal reportages fotografico alla fotografia industriale.

24/mag/2005 07.15.15 r.vanali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

 

ZONE PARALLELE

Rassegna d’arti visive a cura di Roberta Vanali

 

Capitolo II - Antonello Casu/Elisabetta Falqui

Dal 27 maggio all’otto giugno

 

Al confine tra fotografia e pittura Antonello Casu cattura particolari di fatiscenti barche dimenticate nei porti che decontestualizza a favore di un’astrazione lirico-formale improntata su essenzialità e sintesi espressiva. Rifrazioni luminose, riflessi, dissolvenze compongono frammenti di campiture piatte dai cromatismi sferzanti, giocati sull’orizzontalità della rappresentazione che trovano il loro equilibrio in relazione alle xilografie su tela di Elisabetta Falqui, icone verticali dai linearismi nipponici. Codici archetipici, silenziosi ideogrammi tracciati come sequenze, frutto di cifrari stilistici personali, sono scanditi da sottili modulazioni ritmiche. Gamme cromatiche ridotte al bianco e nero, con la sola variante dei rossi, e la ricerca della casualità nell’intervento pittorico si pongono in antitesi ai gialli stridenti e agli azzurri intensi degli orizzonti fotografici di Casu e alla sua attenta analisi del dato reale trasfigurato.

Accostate per contrapposizione, nel tentativo di raggiungere un equilibrio percettivo-visivo, fotografia e incisione interagiscono con il video di Matteo Piras No fun e l’installazione sonora di Daniela Zedda Variazioni, in questo secondo capitolo della rassegna.

 

Inaugurazione venerdì 27 maggio alle ore 19

Galleria La Bacheca

 

Zone parallele rappresenta il risultato di un‘indagine effettuata tra presenze consolidate della scena artistica cagliaritana e giovani emergenti provenienti da diversi ambiti espressivi, accomunati dalla costante riflessione sul fare artistico e dalla contemporaneità della ricerca, in tempi dove talvolta tali presupposti sembrano venire meno. I dodici artisti invitati (Silvia Argiolas, Antonello Casu, Giulia Casula, Simone Dulcis, Elisabetta Falqui, Stefano Ferrari, Marta Fontana, Matteo Piras, Giuliano Sale, Angelo Secci, Gemma Tardini, Daniela Zedda) confluiscono nel progetto a scandagliare i molteplici linguaggi espressivi dalla pittura informale a quella figurativa, dall’installazione alla videoarte, dall’incisione alla fotografia fino ad arrivare alla sound art, delineando un significativo quanto eterogeneo spaccato delle più recenti tendenze artistiche isolane.

I linguaggi esplorano dinamici percorsi paralleli, in un gioco di accostamenti e contrapposizioni giungono talvolta a convergere compenetrandosi all’interno di ibride zone espressive, intessendo sottili rapporti nella fitta trama di riflessioni. Le finalità di Zone parallele s’inseriscono su livelli multipli d’interpretazione evidenziando un filo conduttore unico che rispecchia un’attenta riflessione sulla condizione umana. Suddivisa in quattro differenti capitoli costituiti ognuno da una doppia mostra personale, ideata appositamente per il progetto, la rassegna si affranca dalla subordinazione di un tema dominante a favore del confronto e della contaminazione di elementi estetici, stilistici o concettuali che caratterizzano ciascuno degli appuntamenti previsti. Combinati per affinità o discordanza, ognuno dei quattro duetti interagirerà con video, installazioni di DIART e sound art conformi a stimolare un incessante scambio di forze che favoriscano una sorta d’ibridazione espressiva pur mantenendo il carattere distintivo di ogni personale ricerca. (Roberta Vanali)

 

 

 

Antonello Casu nasce a Carbonia nel 1962. Consegue i corsi di fotografia presso il Centro polivalente Man Ray. Ha sperimentato diverse possibilità espressive dal reportages fotografico alla fotografia industriale. Vive e lavora ad Iglesias. Ambiti espressivi: Fotografie. Ultime mostre:

2001 Astrazioni, Man Ray, Cagliari

2002 Rassegna fotografica NoArte, San Sperate

2003

2004 Paesaggi, Galleria G28, Cagliari

          Astrazioni 2001/2003, Museo d’Arte Contemporanea, Calasetta

2005 Man Ray 1995-2005, Man Ray, Cagliari

 

Elisabetta Falqui nasce a Cagliari nel 1968. Vive e lavora a Cagliari. Ambiti espressivi: pittura, incisione. Ultime mostre:

2003 personale d’incisione Solchi, Sottopiano, Cagliari

2004 Todo me parece bonito, Sottopiano, Cagliari

         Rassegna Internazionale Isola senza confini, Sant’Antioco

2005 personale di pittura Puzzle Rosso Marte, Studio LIXI, Cagliari

 

Matteo Piras nasce a Cagliari nel 1983. Autodidatta, ha sperimentato i diversi linguaggi espressivi per giungere con buon esito alla videoarte. Ambiti espressivi: videoarte.

2004 Spatapam, Spazio P, Cagliari

2005 Superfragile, Spazio P, Cagliari

         Superfragile +, Spazio P, Cagliari

 

Daniela Zedda nasce a Cagliari nel 1973. Consegue il diploma del Liceo Artistico e quello in pianoforte al Conservatorio dove successivamente si laurea in Musica elettronica e dove attualmente frequenta il biennio di Specializzazione. Contemporaneamente all’attività concertistica insegna pianoforte e laboratori musicali. Dal 2004 si occupa di regia e regia musicale. Ha collaborato con l’Ente Lirico in qualità di aiuto regista con Marco Ghelardi nell’opera La Traviata e nel Don Giovanni con Marina Bianchi. Ha curato la regia delle installazioni musicali e la composizione di alcuni brani all’interno del progetto itinerante Fasce sonore ed installazioni artistico-multimediali e Danza Digitale in alcune gallerie sarde tra cui la Galleria Lastretti a Cagliari.

 

 

 

Capitolo III / Simone Dulcis - Marta Fontana

dal 24 giugno al 6 luglio

(pittura informale)

 

Capitolo IV / Giuliano Sale - Silvia Argiolas

Dall’otto al 20 luglio

(pittura figurativa)

 

 

 

 

 

 

 

Galleria La Bacheca

Via dei Pisani 1 Cagliari

Telefono 070 663396

Ingresso da lunedì a sabato ore 17.30 - 20.30

www.bachecarte.it

info@bahcecarte.it

 

Ufficio stampa varobb@yahoo.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



---------------------------------------------
Roberta Vanali
Caporedattrice Sardegna Exibart
--------------------------------------------- 

Yahoo! Mail - gratis per te: 1GB, Agenda, Rubrica, Antispam e Antivirus
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl