Carlo Pieroni reinventa le pin-up in una mostra al Golden View di Firenze

Carlo Pieroni reinventa le pin-up in una mostra al Golden View di Firenze Lo spazio culturale del Golden View Open Bar, ristorante di Firenze, ospita la mostra "Pin up" La mostra, che durerà fino al 20 novembre 2010, è stata curata da i Carlo Pieroni, fotografo italiano attivo da oltre 20 anni nell'universo della pubblicità, della moda e della bellezza (fra i suoi crediti le campagne pubblicitarie per Renault, La Perla, Chupa Chups e Motorola).

18/ott/2010 16.15.00 Time and Mind Media Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lo spazio culturale del Golden View Open Bar, ristorante di Firenze, ospita la mostra “Pin up”

La mostra, che durerà fino al 20 novembre 2010, è stata curata da i Carlo Pieroni, fotografo italiano attivo da oltre 20 anni nell’universo della pubblicità,  della moda e della bellezza (fra i suoi crediti le campagne pubblicitarie per Renault, La Perla, Chupa Chups e Motorola).

Soggetto dell’esposizione è l’eterno femminile e la sua personificazione. Le Pin-Up – commenta Carlo Pieroni - sono il simbolo della Gioia di Vivere. Potremmo crederle ingenue  ma in realtà conoscono molto bene il gioco della seduzione. Con le Pin Up riscopriamo la modernità dell’universo femminile”

la Pin-up, ragazze sensuali e affascinanti, prive di quell’alone di mistero che caratterizzava le “Dive” degli anni ’30,  conobbero grande fortuna sulle riviste settimanali degli Stati Uniti a partire dal secondo conflitto mondiale.
Questa icona della cultura pop è “Rivitalizzata” nel progetto di Carlo Pieroni nel ristorante di Firenze attraverso immagini dai colori saturi e composizioni dove realtà e finzione convivono.

Il lavoro di Carlo Pieroni  ha inizio dallo scatto fotografico ma si sviluppa attraverso una complessa rielaborazione digitale, una vera e propria “Pittura” per rendere reali immagini già visualizzate nella mente. Si svela così un universo quasi onirico, sospeso tra immaginario erotico ed estetica kitsch. L’ispirazione di questi scatti proviene sia dal linguaggio pubblicitario, di cui Pieroni è un esperto manipolatore, sia dalle riviste patinate che furono la principale ribalta delle pin-up negli anni ’40 e ’50.

Nostalgia quindi del passato? No!  La pin-up è una Donna senza tempo e il suo mito viene rinnovato in ogni immagine sempre in modo diverso. Le foto guardano al futuro perché sono al continuo inseguimento di un ideale quasi irraggiungibile, La donna dei sogni, trasgressiva ma al tempo spesso positiva, affascinante e sempre sorridente.

Golden View Open Bar Via de Bardi 58 r - Ponte Vecchio Firenze

Orario di apertura 07.30 - 01.00

Tel.: +39 055214502 Fax: +39 0552729343

info@goldenviewopenbar.com

www.goldenviewopenbar.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl