FotoLeggendo 2010, gli appuntamenti di Officine Fotografiche

28/ott/2010 17.07.36 Officine Fotografiche Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 FotoLeggendo è anche una piazza di incontro e dibattito dove ogni anno vengono ospitati diversi incontri e presentazioni, con personalità della cultura e dell'editoria fotografica.
In cartellone a Officine Fotografiche, giovedì 28 ottobre, i membri di PhotoAid, un'agenzia fotografica no profit nata con lo scopo di sostenere il reportage sociale. L'agenzia nasce per offrire un servizio alle numerose associazioni di cooperazione internazionale, oggi operante sia in Italia che all'estero. Anche le immagini che PhotoAid desidera realizzare si connotano per un loro preciso linguaggio: quello vivace e dinamico di un reportage capace di rendere evidente i successi conseguiti, nonostante le mille difficoltà. L'immagine pietistica, moraleggiante, cede dunque il passo a un approccio fotografico ottimista e sensibile.
  
Sabato 30 ottobre alle ore 19.00, la presentazione editoriale La Misura dello spazio, un volume che, attraverso ventisei interviste, realizzate da Maria Letizia Gagliardi, racconta i protagonisti della fotografia e dell'architettura, il loro stile e la loro visione in un nuovo libro della Contrasto edizioni. Il lavoro rappresenta un dibattito-analisi sui rapporti tra fotografia e architettura. Attraverso lo strumento dell'intervista, Maria Letizia Gagliardi, architetto e docente all'Università di Udine, mette a confronto i diversi punti di vista dei più autorevoli fotografi italiani di architettura e paesaggio per approfondirne con loro i temi e le tecniche di questi ultimi dieci anni. Si realizza così una "tavola rotonda virtuale" fra gli autori, la rappresentazione, il valore della documentazione e dell'interpretazione dell'architettura e del paesaggio urbano. La presentazione sarà accompagnata dagli interventi di Letizia Gagliardi, dell'architetto, Vincenzo Turiaco e dai fotografi, Moreno Maggi e Alberto Muciaccia.
  
Sabato 6 novembre alle ore 19.00, alla presenza dei registi Tommaso Lusena e Giuseppe Schillaci saranno proiettati estratti e immagini tratti dal film documentario "The Cambodian Room - Situazioni con Antoine D'Agata" Il film, girato quasi interamente a Phom Penh, è incentrato sulla figura di Antoine D'Agata, fotografo e artista maledetto tra i più sorprendenti presenti sulla scena contemporanea. Lìincontro sarà accompagnato dalla proiezione di un'intervista all'autore e da un dibattito sul lavoro e la vita del fotografo.  
  
 Il 10 novembre sempre alle 19.00 sarà la volta del volume, Road to Kabul - Viaggio nell'Afghanistan di oggi. Il fotografo Gigi Roccati firma un viaggio intimo nella quotidianità di un Paese da trent'anni in guerra: L'afghanistan. Impreziosito da un'introduzione di Ferdinando Scianna, il libro della Contrasto edizioni, racconta attraverso le immagini una pagina di storia diversa, fatta di mercati e abitazioni, di bambini e spezie rosse. Vicende quotidiane di una popolazione che vive con i rumori della guerra, sempre dietro l'angolo. Alla presentazione interverranno, Daniele Mastrogiacomo, giornalista, e Qoarbanali Esmaeli, capo della comunità Afghana in Italia.
  
Gli appuntamenti di Officine Fotografiche si chiudono il 13 Novembre, in occasione del finissage delle mostre di Mr Toledano e Angelo Cricchi, ospiti dell'appuntamento Tiziana Faraoni, Marc Mathieu e Maurizio Valdarnini. 
 
 

FotoLeggendo sestaedizione

Comunicazione e Ufficio Stampa

Renata De Renzo

in collaborazione con Round Robin

e Giancarlo Barbon

www.fotoleggendo.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl