“Lo Spazio del Sacro” Mostra di progetti iconografici per spazi liturgici

08/nov/2010 15.27.05 Associazione Culturale ARTEFICE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Rotary Club Michelangelo, in collaborazione con l'Associazione Culturale Artefice e il patrocinio di Comune, Provincia, Regione, Università Europea di Roma e Amici dei Musei, promuove una  esposizione collettiva di opere di scultura e pittura a tema sacro dal titolo “Lo Spazio del Sacro”.
La mostra ha sede presso il cortile di Palazzo Pazzi, via del Proconsolo 10, e ospita le  opere di pittori e scultori nazionali e internazionali che attualmente vivono e lavorano a Firenze e hanno frequentato il Master in “Architettura, arti sacre e liturgia” presso l'Università europea di Roma nell'anno 2009-2010.
L’esposizione raccoglie le proposte iconografiche per la decorazione di edifici sacri realizzate durante il Master. Pertanto le opere sono state precedute da un attento studio dei temi religiosi e successivamente elaborate secondo la libertà di ogni singolo artista, nel tentativo di rinnovare una lunga tradizione iconografica.

Per l'occasione saranno esposti anche dei bozzetti per alcuni tabernacoli fiorentini attualmente vuoti. Il fine ultimo di questa proposta è restituire a tali strutture il senso più intimo e devozionale della loro presenza lungo le strade, al di là del loro valore estetico,  dando così respiro ad una tradizione non più esistente, rendendola viva e presente nella pratica quotidiana. Il progetto si pone l'obiettivo di dare visibilità al rapporto tra arte e religione che resta spesso al di fuori dei canali mediatici ma che sta riscontrando in questi ultimi anni un notevole interesse da parte di pubblico, committenza e artisti.

Inaugurazione mostra:
Gli artisti che partecipano all'esposizione sono: Paola Angelini, Jason Arkles, Oana Ciomaga, Martinho Correia, Giulia Huober, Marianna Rosi, Maddalena Tombaresi, Lucia Stefani, Elisa Zadi.
Sabato 13 novembre alle ore 15,30 il presidente del Rotary Michelangelo distretto 2070 Dott. Pietro Cardinali, Prof. Bruno Santi e il  Rev. Prof. Salvatore Vitiello (Docente Università europea di Roma) introdurranno alla mostra e l’illustreranno insieme agli artisti.
L’evento sarà accompagnato dalla pubblicazione di un catalogo a cura del Prof. John Spike contenente le immagini delle opere in mostra.

Convegno:
In relazione con la mostra, venerdì 19 ottobre alle ore 17.00, presso la sala conferenze di Palazzo Pazzi si terrà il convegno dal titolo ''I tabernacoli e religiosità popolare”.
L’idea nasce dalla riflessione sul significato dei tabernacoli intesi come uniche tappe luminose disseminate in lunghi percorsi bui, spesso posizionati sui crocicchi,  come moniti e buoni consiglieri per il viandante sulla strada giusta da seguire. L'iniziativa ha  la volontà di valorizzare   l'importanza della presenza dei tabernacoli nella cultura fiorentina e toscana.

L'evento prevede la partecipazione di:

Dott. Pietro Cardinali Presidente del Rotary Michelangelo, Mons. Timothy Verdon Direttore dell'Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali Ecclesiastici Arcidiocesi di Firenze, Dott. Carla Guiducci Bonanni Presidente degli Amici dei Musei di Firenze, Prof. U.M.Lang Docente Università Europea di Roma, Dott. Claudio Rosati Dirigente responsabile della Regione Toscana  Musei ed Ecomusei, Prof. Oretta Sabbatini Presidente del comitato per il restauro e il decoro dei Tabernacoli.

Orari:
13 - 21 novembre 2010, tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 18:00
Luogo:
Sede INPS della Toscana, Palazzo Pazzi, via del Proconsolo 10, Firenze
Contatti:
sito www.associazioneartefice.com
email info@associazioneartefice.com
cel +39 393 0122204

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl