GIOVANNI VENUTI - Il Volto dell'Anima al GAMeC CentroArteModerna di Pisa

GIOVANNI VENUTI - Il Volto dell'Anima al GAMeC CentroArteModerna di Pisa GIOVANNI VENUTI - Il Volto dell'Anima Dal 11 Dicembre 2010 al 7 Gennaio 2011 INAUGURAZIONE ORE 17,30 SABATO11 Dicembre 2010 a cura di Massimiliano Sbrana Promosso da: GAMeC CENTROARTEMODERNA.

12/mag/2010 15.03.09 GAMeC CentroArteModerna Pisa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
GIOVANNI VENUTI - Il Volto dell'Anima

Dal 11 Dicembre 2010 al 7 Gennaio 2011

INAUGURAZIONE ORE 17,30 SABATO11 Dicembre 2010

a cura di Massimiliano Sbrana

Promosso da: GAMeC CENTROARTEMODERNA.

Artisti presenti : GIOVANNI VENUTI

Sede : CentroArteModerna - Lungarno Mediceo, 26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel.fax 05054263

Si inaugura sabato 11 Dicembre 2010 alle rore 17,30 presso il GAMeC CentroArteModerna (Lungarno Mediceo,26 a Pisa) la mostra "Il Volto dell'Anima! del artista toscana Giovanni Venuti, a cura di Massimiliano Sbrana.
Giovanni Venuti residente a Pescia dove vive e lavora ha coltivato fin da giovane la passione per la pittura, mirando ad approfondire autonomamente la conoscenza della tecnica pittorica con lunghi anni di studio dei classici. Pittore quindi di formazione classica ha sperimentato col tempo e con successo nuove forme di pittura moderna e contemporanea nel figurativo e nei ritratti fino a definirsi un neo-figurativo. Sono vari ed importanti i riconoscimenti che il pittore ha conseguito nel corso degli anni tra
cui i pi recenti tra i quali ricordiamo:
2006/2007 due volte premiato al Fiorino d'oro di Firenze, 2009 partecipe a 53^ Biennale di Venezia con Effetti Collaterali2, 2010 Finalista premio Arte Mondadori.

La pittura di Giovanni Venuti, ha scritto recentemente la critica Anna Ruocco, immersa in quella dimensione del tempo che il presente,sono qui in gioco sensibilit individuali e collettive che si confrontano con l'estensione corporea della figura umana,portatrice di emozioni e di stati d'animo,che la vita di oggi tende a cancellare e a rimuovere. Ridestate nel complesso dell'opera di questo artista le emozioni intense e profonde della nostra anima, ci inducono a guardare in noi nuovi orizzonti, mettendoci in una relazione autentica e creativa con quelle che sono state le emozioni di chi ha composto l'opera significativa e palpitante di vita.
Ci possono anche essere discordanze fra le emozioni che proviamo dinanzi ad alcune opere e le emozioni che hanno animato la creativit di chi queste opere ha realizzato,ma non sono discordanze fatali,bens sensitive che,in ogni caso, anche possibile riconoscere e conciliare in un ascolto interiore delle opere che guardiamo e interpretiamo. Certo che i colori vibranti sono in questo frangente capaci di grande forza febbrile,immersi in una luce stregata,sono in grado di dare corpo alle figure che riaccendono in noi cascate di emozioni forti,ci fanno sentire le flebile e fragili voci di una adolescenza aperta alla speranza e alla vita futura.

Cataloghi in Galleria. La mostra proseguir fino al 7 Gennaio 2011 (ingresso libero)

Orari: 10-12,30/16,30-19,30 (feriali); Domenica 17,0-19,30 (festivi telefonare); chiuso luned mattina.



Ufficio stampa:
Massimiliano Sbrana
mobile +39 3393961536 / +39 3925439377
e-mail mostre@centroartemoderna.com

Si autorizza la pubblicare testi e immagini relativi alla mostra IN OGGETTO. Si dichiara che per le immagini e per i testi contenuti nel predetto comunicato non esistono VINCOLI SIAE NE' VINCOLI DI ALCUN TIPO. -

___________________________________________

In ottemperanza alla Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali", art. 13 si dichiara che i dati raccolti, verranno trattati per il solo scopo di invio mail promozionali (altre info sono reperibili sul sito www.CentroArteModerna.com ). Secondo quanto previsto dal DLs, possibile modificare o cancellare i dati in qualsiasi momento in modo del tutto gratuito e autonomo.
Una non risposta, invece, varr come consenso alla spedizione dei nostri inviti.
Se non hai richiesto questa email, ce ne scusiamo.

Per contattare il titolare della newsletter



Questa newsletter ha un indirizzo fisico che puoi usare contro eventuali abusi

GAMeC CentroArteModerna
Dal 1976 a Pisa
Lungarno Mediceo,26 - 56127 Pisa
Tel +39 050542630
MobilePhone +39 3393961536 / +39 3925439377

OnLine Video
< http://www.youtube/CentroArteModerna >

OnLine Art Gallery
< http//www.CentroArteModerna.com >

OnLine ART.Shop
< http//www.CentroArteModerna.com/shop >

Copyright 1976 - 2010 CentroArteModerna
___________________________________________


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl