La tradizione del Presepe ad Assisi

07/dic/2010 13.01.43 WakeUp News Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La rappresentazione della Natività di Gesù, più comunemente chiamata Presepe ha origini italiane nel periodo medievale e può essere data intorno all'anno 1220 all'epoca di San Francesco. Nonostante le numerose interpretazioni che nel tempo hanno caratterizzato la rappresentazione di questo momento religioso, spesso frutto della contaminazione locale dove veniva proposto, il presepe mantiene delle caratteristiche simboliche di base che si basano fondamentalmente sui racconti evangelici. Ed è proprio ad Assisi che la tradizione del presepe prende forma in un ricco calendario di appuntamenti, i presepi in Assisi saranno visibili lungo il percorso delle memorie di San Francesco, dentro il Santuario e nel chiostro del convento, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli sarà possibile visitare una importante mostra sull'arte del presepe a partire dal giorno 8 dicembre fino al 2 di gennaio che si intitola "L'irrompere della vita" e ospiterà installazioni di artisti del trentino. Per maggiori informazioni è possibile contattare l'Opera della Porziuncola al numero 075.8051419. Per soggiornare durante il Natale potete cercare appartamenti Assisi in affitto o case Assisi per le vacanze grazie alla professionalità dell'agenzia Urbis.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl