18/12 Dusica Drazic - comunicato stampa

12/ott/2010 18.49.51 Comitato Trieste Contemporanea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa con gentile richiesta di diffusione

 

 

DUŠICA DRAŽIĆ

PREMIO GIOVANE EMERGENTE EUROPEO TRIESTE CONTEMPORANEA 2010

 

Looks like we’ve been here before

18 dicembre 2010 > 16 febbraio 2011

 

Sabato 18 dicembre alle ore 19 inaugura la mostra di Dušica Dražić, giovane artista serba vincitrice dell’edizione 2010 del Premio Giovane Emergente Europeo, organizzato annualmente da Trieste Contemporanea e giunto all’undicesima edizione. Nella storia del Premio Giovane Emergente Europeo, gli artisti che hanno ottenuto questo riconoscimento si sono confermati nel tempo protagonisti e attenti interpreti della scena europea, come è avvenuto ad esempio per Pawel Althamer (2002) e Ivan Moudov (2006).

 

Dušica Dražić è un’artista e curatrice indipendente, nata nel 1979 a Belgrado, dove vive e lavora. Dopo essersi laureata alla Facoltà di Arti Applicate a Belgrado, ha continuato la sua formazione professione alla Università Bauhaus di Weimar. Ha vinto la borsa di studio DAAD per l’anno 2005/2006 e ha esposto in diverse città europee.

Inoltre dopo essere stata invitata a Trieste, l’artista ha ottenuto un importante riconoscimento internazionale, la ISPS RESIDENCY (The International Studio & Curatorial Program) di New York, una residenza per artisti contemporanei emergenti.

L'opera di questa giovane artista serba esplora in modo profondo e originale le declinazioni del dialogo tra lo spazio, l'azione creativa e la reazione dello spettatore. Anche la mostra pensata per lo Studio Tommaseo, Looks like we've been here before, indaga le aspettative create nel pubblico dall'articolazione spaziale dell'esposizione e gioca su uno straniante ribaltamento dei ruoli precostituiti artista-spettatore: è il visitatore infatti a ricevere l'applauso dell'artista, filmato e proiettato a ripetizione nello spazio della galleria.

Il progetto triestino è curato da Aleksandra Estela Bjelica Mladenović, curatrice del Belgrade Cultural Center. Entrambe le protagoniste del premio saranno presenti all’inaugurazione.

La mostra, organizzata da Trieste Contemporanea in co-produzione con lo Studio Tommaseo, si avvale del contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Provincia di Trieste e resterà aperta fino al 16 febbraio 2011.

 

orario lunedì > sabato 17 > 20

info Trieste Contemporanea

www.triestecontemporanea.it

tscont@tin.it / tel 040639187

 

Sono disponibili immagini ad alta risoluzione dell’evento

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl