"Paesaggi"

12/dic/2010 17.48.46 Galleria Civico69 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Galleria d’arte Civico69

www.civico69.com

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

Sede

 

 Galleria d'arte Civico69 / Art Cafè

 

 

 

Artista

 

 Giovanni Bigazzi, David Cass, Giusi Celeste, Sergio Cerchi, Roberto D’ambrosio, Daniela Falzone, Elmar Giacummo, Salla Jarvinen, Stefano Lapi, Roberto Masi, Carlo Mirabasso, Yun Hee Park, Eloisa Tosi, Silvia Vagarini,

 

 

 

A cura di

 

 Galleria civico 69

 

 

 

Titolo  

 

 Paesaggi

 

 

 

Vernissage    

 

 Sabato 4 Dicembre 2010 ore 16.00-20.00

 

 

 

Periodo espositivo

 

 4-28 Dicembre 2010

 

 

 

Orario

 

 Dal Martedì al Venerdì           10.00 - 14.00 / 16.00 - 19.00

 Sabato e domenica                                       16.00 - 19.00

 

 

Dal 4 al 28 dicembre la Galleria Civico69 ospitera’ come ultima mostra del 2010 una collettiva di pittura che ripercorrera’ in parte itinerari intrapresi durante l’anno con pittori che hanno gia’ trovato spazio in esposizioni all’interno della galleria stessa, in parte ad aprire la strada ad altri autori, italiani ed europei.

 “Paesaggi” si presenta come un’esposizione d’arte moderna e contemporanea, all’interno della quale soffermarsi su come vari linguaggi dell’arte possano “parlare” di un paesaggio sempre in mutamento, specchio del cambiamento e dell’uomo e del suo modo di rapportarsi col mondo.

 Partendo da un  bulino della serie "I Santi" incisa da E.Sadeler su disegni del Brueghel alla fine del 1500 e da piccoli paesaggi di Weirotter eseguiti tra il 1761 ed il 1763, facenti parte della collezione “Paciaroni” –vista di recente in un’importante esposizione a Gubbio- , l’esposizione  continua con Roberto Masi, pittore di una “toscanita’” classica sempre elegante, e Carlo Mirabasso, poliedrico artista umbro che , partendo dall’illustrazioneha poi sviluppato  uno stile che, con l’originalita’ della tecnica e dell’idea si fa specchio delle magiche atmosfere delle terre del centro Italia. Sergio Cerchi, Stefano Lapi e Roberto D’Ambrosio, pittori con una gia’ lunga esperienza alle spalle, portano con  se’ diverse visioni del paesaggio: il primo, fiorentino, pur in uno stile originalissimo fatto di piani sovrapposti che si adagiano l’uno sull’altro, mostra una chiara ispirazione nella pittura geometrizzante del ‘400 ; il secondo, nato nel Mugello ma trasferitosi presto a Firenze, traspone nelle proprie tele l’amore per il pensiero e la filosofia e la passione del colore puro. Roberto D’Ambrosio, triestino di nascita ma d’animo cosmopolita, riporta negli anni 2000  l’impressionismo ritrovato nei suoi frequenti soggiorni francesi. Youn Hee Park, giovane artista coreana trapiantata a Firenze gioca con inchiostri e pregiate carte di riso per ricreare paesaggi acquosi e poetici, come diafani e fortemente introspettivi i leggerissimi fiori di Eloisa Tosi  ed i cieli trasparenti di Silvia Vagarini – paesaggi onirici, paesaggi del pensiero.  Salla Jarvinen, gia vista alla Ken’s art gallery, e David Cass, entrambi giovani e nordeuropei, si soffermano invece sulle placide spiagge trapanesi dense di sole, e su mari tempestosi dalle onde geometriche e rossastre.

Per quanto riguarda la fotografia troviamo Giovanni Bigazzi e Giuseppina celeste. L’uno indaga scene notturne dove la luce, che si fa “musica per gli occhi” , si sofferma, leggera, su superfici che rivelano la loro natura sottile; la seconda, invece, interviene su scene quotidiane impregnandole di colore vivo e inediti cangiantismo. Elmar Giacummo, infine, giovanissimo docente di scenografia presso l’Accademia di Bele Arti di Brera, plasma paesaggi fantastici sul punto di esplodere giocando con  la dinamica dei fluidi.

 

 

GALLERIA CIVICO69/ART CAFE’ - Via Ghibellina 69/r - 50122 FIRENZE - tel. 055 6288933- mob. 392 3215070  www.civico69.com - info@civico69.com

 

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl