"Animali" alla galleria Europa di Lido di Camaiore

Martedì 9 agosto 2005 alle ore 21.30, presso la Galleria Europa in viale

03/ago/2005 02.41.01 Mercurio Arte Contemporanea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Martedì 9 agosto 2005 alle ore 21.30, presso la Galleria Europa in viale Europa 41 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra “Animali”.
In esposizione opere pittoriche e grafiche di Riccardo Corti, Marco Maffei, Guido Morelli e Marco Saviozzi. 4 artisti che da sempre hanno riservato agli animali un ruolo significativo nell’ambito dei rispettivi universi creativi. 4 autori, differenti per formazione estetica e cifra stilistica, ma accomunati da un profondo spirito di ricerca nel settore della figurazione contemporanea. Tutti hanno alle spalle importanti curricula espositivi, con personali e collettive sia in Italia che all’estero.
Corti (nato a Firenze nel 1952, residente a Lido di Camaiore) presenta oli su tela nei quali raffigura cavalli che perdono la loro natura terrestre per assumere le sembianze di esseri fantastici, imperturbabili messaggeri appartenenti ad una dimensione altra. Sono chiamati Minotauri, nello spaesante tentativo di riscattare così uno dei mostri più spaventosi della mitologia.
Maffei (nato nel 1956 a Viareggio, dove vive e lavora) propone tecniche miste su carta nelle quali uccelli e cani, scimmie e conigli costituiscono un singolare geroglifico, privo però del senso sacro-storico, al quale si sostituisce una vena ludica, ironica e autoironica. Sono animali svuotati del contenuto della rappresentazione, ormai trasformati in sigle, codici referenziali, ideogrammi ridotti ad un elemento.
Morelli (nato a La Spezia nel 1967, residente a Piacenza) è autore di oli nei quali accentua la dimensione della memoria, raffigurando in modo sintetico vari animali domestici. L’artista riduce al minimo ogni aspetto descrittivo, mirando ad una pura fusione di colore e luminosità, in un’atmosfera ricca di assonanze e di corrispondenze.
Saviozzi (nato nel 1963 a Lucca, dove vive e lavora) prende spunto da fotografie per raffigurare animali esotici in dipinti ad acrilico collocabili tra la Pop Art ed il fumetto. I colori stesi in campiture piatte, senza sfumature, ed un segno nitido, quasi inciso, pongono le immagini in una sorta di piano atemporale, lontano dai condizionamenti del realismo.
La mostra è curata da Gianni Costa (direttore della galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio) ed è corredata di brochure a colori. Resterà aperta fino al 23 agosto, tutti i giorni, in orario 21 - 23.30. E’ possibile “visitarla” anche su Internet, al sito: ww.mercurioviareggio.com/animali.htm. La mostra è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Camaiore e dalla Circoscrizione 3 ‘ Lido di Camaiore’. Per info: tel. 0584 619104.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl