Smartarea presenta Luca Lisci

20/gen/2011 17.01.18 Smartarea.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La nuova sezione di arte digitale di Smartarea è affidata a un’esclusiva: Luca Lisci. Un creatore di mondi, popolati di visioni interiori rese reali dalla partecipazione collettiva degli utenti del web.

Le elaborazioni digitali tratte dalle performance di Luca Lisci (Milano, 1970) sono le opere che inaugurano la nuova sezione di arte digitale di Smartarea.
Le prime opere proposte (http://is.gd/MG4qJv) sono stampe digitali tratte dalla performance “The Gang Bang Project”, orchestrata il 15 dicembre 2010 da Lisci nel “Voom Hotel” (http://voomhotel.com/), l’architettura da lui creata in Second Life e teatro permanente di sperimentazioni artistiche di ogni tipo, come "Laundry Hall", ospitata il 7 gennaio 2011 dalla Sim dei Musei di Roma Capitale (http://is.gd/8nMxh7).
L'avatar di Lisci, Vive Voom, ha plasmato, ripreso e fotografato gli avatar di una dozzina di volontari. Le immagini catturano le pose assunte dai partecipanti, in parte preordinate dall'artista e in parte frutto delle scelte dei singoli.
Smartarea aveva già inserito Lisci nella propria collettiva d'esordio "Art Happens Now" (http://is.gd/nNovX2). Ora lo presenta in esclusiva, dopo aver individuato in Lisci una non comune capacità di dare corpo a visioni personalissime, ma accessibili e modificabili al pubblico attraverso gli strumenti della partecipazione in internet e nei metaversi. Lisci affianca alla produzione artistica una multiforme carriera di creative director e video maker. Per la sua attività artistica, che Smartarea documenterà nei prossimi mesi, si confronta anche con il disegno, la poesia, la pittura, i software di modellazione, il video, le animazioni, la proiezione multimediale su sculture.

BIO:
Luca Lisci è nato a Milano nel 1970, dove attualmente vive e lavora. Ha iniziato a disegnare e dipingere sin da piccolissimo, guidato dal padre pittore. Innamoratosi da ragazzino dei primi personal computer ha orientato la sua personale ricerca artistica verso l’uso degli elaboratori elettronici come strumenti di rappresentazione.
Ha studiato informatica e architettura ed ha lavorato come illustratore ed acquarellista nel campo dell’editoria e dei giochi in scatola per l'infanzia.
Approdato nella pubblicità come art director, si è specializzato in comunicazione digitale, approfondendo l'utilizzo degli strumenti di interaction e web design.
Dal 2006 lavora sui metaversi e sull'arte digitale procedurale.
Diventato direttore creativo, collabora con il teatro, inaugurando la sua attività con Peter Greenaway nella creazione di personaggi e scenografie virtuali per lo spettacolo "The Blue Planet", presentato nei teatri d'Europa in Italia, Spagna e Francia.
Dopo aver esposto in diverse gallerie d'arte virtuali, collabora ora con VisionLAB, il laboratorio permanente del Museo della Triennale di Milano.
Lisci ha vinto diversi festival di machinima (videoarte prodotta con il solo uso di mondi virtuali), come ad esempio il FILE Festival di San Paolo del Brasile e il MachineExpo di Los Angeles.
Ha pubblicato nel 2010, in un volume a cura di Mario Gerosa, un contributo dal titolo 'Lo specchio di Narcissus', esponendo il suo pensiero artistico fra mondi virtuali, storytelling e neomitologia.

CHI È SMARTAREA:
Smartarea, nata agli inizi del 2008 da un gruppo di appassionati, è una galleria di arte contemporanea che promuove su internet giovani artisti emergenti o già affermati.
A differenza di molte vetrine virtuali, Smartare lavora dentro il sistema dell’arte: produce mostre originali, come la nostra collettiva d’esordio “Art Happens Now” (a cura di Fabiola Naldi e Mario Gerosa), o come la personale di Stefano Abbiati, curata da Gianluca Marziani nel 2010.
I progetti della galleria sono sostenuti da una conoscenza capillare del web e si propone come il punto d’incontro ideale per chi vuole avvicinarsi a un collezionismo di tipo nuovo: sicuro, trasparente, e con un coinvolgimento diretto degli artisti.
Per i giovani collezionisti che si stanno avvicinando al mondo dell’arte, ma anche a chi già coltiva da anni questa passione, Smartarea offre consulenze approfondite e personalizzate, nonchè la garanzia di poter offrire i migliori artisti italiani a prezzi accessibili.

Smartarea ha selezionato alcuni giovani artisti emergenti e li propone ai suoi collezionisti affiancandoli a nomi già affermati del panorama italiano, che collaborano con noi. Al momento Smartarea lavora con Stefano Abbiati, Andy, Silvia Argiolas, Antonio Bardino, Matteo Basilè, Alessandro Bellucco, Stefano Bolcato, Stefano Cagol, Andrea Chiesi, Roberto Coda Zabetta, Paolo Consorti, Andrea Contin, Vanni Cuoghi, Marco Demis, Emanuele Dottori, Eloisa Gobbo, Marco Grassi, Federico Guida, Pierluigi Lanzillotta, Luca Lisci, Davide Nido, Lorenzo Puglisi, Agostino Rocco, Michael Rotondi, Giuliano Sale, Mr. Wany.

I NOSTRI PUNTI DI FORZA:

  • Solo arte originale, creata per noi da giovani artisti emergenti, italiani e internazionali. Smartarea, a differenza di altre "gallerie online", è una vera galleria d'arte: abbiamo un rapporto reale e concreto con gli artisti, perchè vogliamo crescere con loro, non a loro spese. Smartarea è uno spazio che seleziona, aggrega, valorizza, fa conoscere e vende.
  • Una filosofia che rompe gli schemi: arte giovane diffusa e sostenuta con gli strumenti più adatti, sia online che nel sistema dell'arte. Non ci poniamo il problema della distinzione tra "virtuale" e "tradizionale": Smartarea ragiona in termini di qualità, trasparenza, facilità di accesso e supporto ad artisti e collezionisti.
  • smARTnews, informazioni costantemente aggiornate sui giovani artisti, le loro carriere e performance in asta e sul mondo dell'arte in generale. Gli utenti iscritti al sito possono scegliere di ricevere periodicamente una newsletter con approfondimenti e segnalazioni di nuove opere in vendita.
  • ...e soprattutto smARTshows, le mostre dei nostri artisti. Ogni smARTshow è corredato da un catalogo curato da un critico d’arte. Ci siamo affidati in particolare a Fabiola Naldi e Gianluca Marziani, che hanno scritto per noi testi critici originali e densi di spunti di riflessione. E siccome siamo nel 2010, le nostre mostre si svolgono prima in spazi fisici che scegliamo di volta in volta, senza limitarci al "mondo dell'arte" (uffici o altre gallerie), e poi sul web (twitter, facebook, youtube, gallerie di immagini, contenuti multimediali), dove invitiamo tutti a vedere, votare, commentare.
  • L'arte è per tutti, non solo per i ricchi. Smartarea è anche smARTshop, una bottega di gadget artistici ispirata al mitico pop-shop di Keith Haring in cui proponiamo opere originali, multipli ed edizioni di grande qualità ma a prezzi accessibili.

CHI SONO I NOSTRI ARTISTI?
Sono pittori, videoartisti, fotografi di grande qualità: molti di loro sono già presenti con forza sul mercato, altri stanno iniziando ora ad affermarsi, altri ancora prediligono da sempre un percorso più orientato alla ricerca e alla sperimentazione.
Quello che li accomuna è la bravura, il talento e il fatto di essere in piena e crescente attività ed è solo per questo che li abbiamo scelti. Per comodità abbiamo individuato due categorie: gli over 35 e gli under 35.
Smartarea presenta anche artisti ancora non entrati nel sistema dell'arte: le nostre nuovissime scommesse, che proprio con noi iniziano a proporsi e a confrontarsi con chi ha un percorso più solido. Smartarea li premia con la stessa visibilità degli artisti più noti, nella convinzione che il talento debba affermarsi liberamente.

Per informazioni:
Email: info@smartarea.it
Tel.: +39 02 45074757
Cell.: +39 331 7784459
Skype: smartarea.it
Web: www.smartarea.it
Twitter: http://twitter.com/smartweet
Facebook: http://www.facebook.com/pages/Smartarea/14010374506
YouTube: http://www.youtube.com/user/smartareaTV
Sede legale della galleria:
Via Savona, 94 20144 – Milano
Tel.: + 39 0245074757
P.Iva: 06101180963

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl