galleria IL GABBIANO arte contemporanea, La Spezia_comunicazione

16/gen/2011 13.10.11 Mario Commone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

galleria IL GABBIANO arte contemporanea, La Spezia �“ ITALIA

via Nino Ricciardi, 15 �“ 19124 LA SPEZIA �“ T +39 0187733000

 

mostra personale | Eugenio MICCINI ex libris

allegato INVITO | COMUNICATO STAMPA.11.1 | 3 foto

INAUGURAZIONE | sabato 22 gennaio 2011 | ore 18.00

22 gennaio | 24 febbraio 2011

 

con gentile richiesta di pubblicazione, segnalazione e diffusione. grazie.

 

mario commone

E marioacom@libero.it �“ M +39 3397953399

galleria IL GABBIANO arte contemporanea, La Spezia

T +39 0187733000 (ma-sa 17-20) | C.P. 181 �“ 19121 SP

 

La Spezia, gennaio 15, 2010 | PRESS RELEASE.1 mostra personale

 

  Eugenio MICCINI

    ex libris

 

dal | al               

22 gennaio | 24 febbraio 2011

 

inaugurazione sabato 22 gennaio 2011 | ore 18.00

 

sede | organizzazione | info

galleria IL GABBIANO arte contemporanea | C.P. 181 �“ 19121 La Spezia

LA SPEZIA via Nino Ricciardi 15 �“ 19124 (SP) ITALIA

da piazza Europa seguendo il senso unico di via XXIV Maggio la terza traversa a sinistra

dall’incrocio tra v.le Italia e v.le San Bartolomeo verso p.zza Europa la terza a destra

T +39 0187733000 �“ M +39 3338299027 �“ +39 3387909454

M +39 3397953399 �“ E marioacom@libero.it �“ marioacom@gmail.com

orario      martedì �“ sabato 17.00�“20.00 | domenica, lunedì e festivi chiuso

ingresso libero | Accessibile autonomamente ai disabili

collaborazioni    comune della spezia

 

notizie | testo

Eugenio Miccini nasce nel 1925 a Firenze. Dopo aver vissuto in collegio e in seminario, dove compie studi umanistici, si appassiona alla filosofia e si laurea in pedagogia. Nel 1963 fonda insieme a poeti, musicisti e pittori, il Gruppo '70, coniando il termine “poesia visiva” che sarà poi adottato dalla generalità degli operatori.

La poesia visiva è un indirizzo artistico caratterizzato dalla preminenza dell'immagine sul testo tipografico, diretto all'ottenimento di composizioni in cui parole e immagini, segni e figure, si integrano senza soluzione di continuità sul piano semantico (Dizionario della lingua italiana Devoto-Oli, Le Monnier).

Il decennio '60 è stato assai ricco di attività da parte del gruppo 70, a cominciare dai due convegni organizzati a Firenze nel 1963, sul tema "Arte e comunicazione" e nel '64 su "Arte e tecnologia", nei quali si discute di interdisciplinarità, di interartisticità, cioè di quelle pratiche in atto nelle arti, caratterizzate da operazioni multicodice o mixed-media, operazioni che si potevano classificare come "poesia totale", attuata, cioè, con la più vasta sinestesia, includendo negli spettacoli suoni e rumori, gesti e azioni, materiali più disparati, giornali e riviste e perfino profumo e vivande.

Eugenio Miccini ha collaborato come cultore di discipline semiotiche alla cattedra di Strumenti e Tecniche della comunicazione visiva dell'Università di Firenze (Facoltà di Architettura). Ha insegnato Storia dell'Arte contemporanea nelle accademie di belle arti di Verona e Ravenna e al suo lavoro sono stati dedicati numerosi studi accademici e pubblicazioni. Sue opere figurano in molte collezioni pubbliche, tra cui: Biennale di Venezia, Museo della Pilotta di Parma, Museum of Modern Art di New York, Museo BWA di Dublino, e le gallerie civiche di Céret, Mantova, Bologna, Valencia, Anversa, Varsavia, Tojyo e molte altre. Ha partecipato alle più importanti mostre internazionali, quali: Biennale di Venezia (quattro volte), Quadriennale di Roma (come commissario), Stedelijik Museum di Amsterdam, Palazzo Forti di Verona, Palazzo vecchio di Firenze, Musei di Marsiglia, GAM di Torino, Palazzo dei Diamanti di Ferrara. Ha pubblicato più di settanta libri di carattere creativo e saggistico. Muore a Firenze il 19 giugno 2007.

http://it.wikipedia.org/wiki/Eugenio_Miccini

immagini allegate

Eugenio MICCINI, Ex Libris, 1992, assemblaggio, particolare

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl