Una mostra di fotografie al SACI di Firenze.

16/set/2005 14.49.05 Nicoletta Curradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
UNA MOSTRA DI FOTOGRAFIE AL SACI DI FIRENZE.
 
La fotografa e regista americana Amalie R. Rothschild, che vive da tempo a Firenze, espone presso il SACI di Via Sant'Antonino 11  a Firenze una scelta si sue fotografie scattate nei dieci anni in cui ha prestato profondo interesse per i grandi eventi musicali: Woodstock, Tanglewood, Newport, il tour di Bob Dylan del 1974. La fotografa è attualmente presente in molte gallerie d'arte statunitensi ed inglesi, come la Tate Gallery di Liverpool. In quest'aultima si è tenuta fino al settembre scorso una mostra dal titolo "Summer of love: art of the Psychedelic Era". Opere di Amalie si possono ammirare sulle copertine di CD e di dischi, nelle videoproiezioni di musei e di università, in cui lei tiene varie conferenze. Nel 1999 ha publicato il libro dal titolo "Live at Fillmore East: a Photographic Memoir", in cui documenta il suo lavoro di ricerca e sperimentazione delle arti visive durante il decennio di attività dello storico teatro newyorkese. Su quel palco sono sfilati tantissimi artisti che hanno creato la musica contemporanea, come Zappa, la Turner, Hendrix, Janis Joplin e molti altri.
AMALIE R. ROTHSCHILD PHOTOGRAPHS 1967-1974
Galleria SACI
Palazzo dei Cartelloni 
Via Sant'Antonino 11 Firenze
Dal 6 ottobre al 6 novembre 2005
Orario: dal lunedì al sabato 14-18
Ingresso libero.
 
Nicoletta Curradi


Nicoletta Curradi
Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi, antispam, antivirus, POP3
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl