Omar Galliani | Diario Cinese

Pechino: 23 Marzo- 20 Aprile 2011 | Istituto Italiano di Cultura Tianjin: 25 Marzo - 22 Aprile 2011 | Centro Culturale del Quartiere Italiano "Diario Cinese", mostra ospitata negli spazi dell'Istituto Italiano di Cultura di Pechino e del Centro Culturale del Quartiere Italiano di Tianjin, rappresenta il compendio visivo delle recenti visite in Cina di Omar Galliani (Montecchio Emilia, 1954), artista italiano di fama internazionale nonché pioniere del disegno in ambito contemporaneo.

11/mar/2011 19.41.49 La Versiliana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Pechino: 23 Marzo- 20 Aprile 2011 |  Istituto Italiano di Cultura

 Tianjin: 25 Marzo – 22 Aprile 2011 |  Centro Culturale del Quartiere Italiano

 

“Diario Cinese”, mostra ospitata negli spazi dell’Istituto Italiano di Cultura di Pechino e del Centro Culturale del Quartiere Italiano di Tianjin, rappresenta il compendio visivo delle recenti visite in Cina di Omar Galliani (Montecchio Emilia, 1954), artista italiano di fama internazionale nonché pioniere del disegno in ambito contemporaneo.

Costituita da disegni di piccolo e grande formato ultimati in momenti diversi ma tutti ispirati al mondo femminile, la personale “Diario Cinese” dispiega davanti agli occhi dello spettatore un mondo fatto di bellezza assoluta, grazia e raffinatezza, indiscussi leitmotiv iconografici della produzione dell’artista da più di trent’anni a questa parte. Occhi che galleggiano nel candore della carta da disegno alla ricerca di uno sguardo da osservare e da cui farsi osservare; volti dormienti che si fanno custodi di una dimensione onirica che è altro per eccellenza; sguardi intrisi di dolcezza rivolti pudicamente verso lo spettatore: sono alcuni dei soggetti che i lavori in mostra presentano al pubblico cinese.

La matita, il carboncino, i pastelli, strumenti essenziali del modus operandi di Omar Galliani si accostano a sigilli cinesi, a tavole dai cromatismi esasperati fino a creare composizioni dal chiaroscuro accentuato, sospese tra reale ed ideale, in cui il processo che induce l’ispirazione a divenire fare artistico è parte integrante del risultato. Artefice di un’arte che pur omaggiando la tradizione del disegno italiano abbraccia innovazioni ardite e suggestioni inattese date dall’incontro con culture lontane, Omar Galliani persegue un’estetica in cui il disegno è strumento di introspezione ed esplorazione, raccordo tra micro e macro esperienze sublimate dal tratto senza tempo della matita dell’artista.

Artista già noto al pubblico cinese per la sua partecipazione alla prima Biennale di Pechino (2003) che gli è valsa il premio come migliore artista, nonché per la serie di mostre itineranti che l’hanno portato a esporre nei maggiori musei cinesi, da Shanghai a Xian, da Nanchino a Hong Kong, Omar Galliani in occasione di “Diario Cinese” presenterà oltre a un corpus di 13 pezzi, due lavori inediti creati in situ appositamente per gli spazi di Pechino e Tianjin.

 

 

 

“Diario Cinese” è un evento realizzato in cooperazione con: K35 Art Gallery (Mosca), Mazzotta Art Selection (Milano), Indigo Art (Pechino), Eye Gallery (Shanghai) ed è visitabile presso:

Istituto Italiano di Cultura di Pechino, Sanlitun Dong Er Jie 2, Pechino (100600), Tel. 0086. 010-65322187;  Fax: 0086 10 65325070;  E-mail: iicpechino@esteri.it
Orari: lunedì/martedì/mercoledì/giovedì  dalle ore 9.00 alle ore 18.00;  venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.30; sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Centro Culturale del Quartiere Italiano di Tianjin
, Fengqing Qu, Guangfudao n. 27, Tianjin, Tel. 0086-022-24468981

Orari: tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00

 

 


 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl