Riapre al pubblico l'Auditorium dell'Ente Cassa di Risparmio in Via Portinari a Firenze.

22/set/2005 15.52.51 Nicoletta Curradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Dopo un periodo di restauro di alcuni mesi è riaperto dal 22 settembre l'Auditorium dell'Ente CRF, restaurato nelle componenti edilizie e rinnovato negli arredi. L'edificio è di proprietà della Banca dal 1970 ed è un palazzo di antica origine che per secoli è stato luogo di ricovero di pertinenza dell'Ospedale di Santa Maria Nuova. Era in origine una camerata ospedaliera femminile. Sono state consolidate le capriate in legno a vista, poi è stato realizzato un pavimento in cotto in sostituzione del vecchio parquet. Poi si è proceduto al restauro di un importante gruppo di opere del pittore fiorentino Francesco Furini (1603-1646) acquistate dalla Cassa nella seconda metà del Novecento: sono tre tele che sono state ricollocate nello stesso ambiente, ma in maniera più razionale e fruibile dal pubblico. Il grande organo della parete di fondo è stato progettato nei primi anni Settanta dal Prof. Clemente Terni e realizzato dalla fabbrica "Tamburini" di Crema. L'Auditorium sarà sempre un punto di riferimento per iniziative di varia cultura e per occasioni di intrattenimento letterario e musicale.
 
 Nicoletta Curradi


Nicoletta Curradi
Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi, antispam, antivirus, POP3
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl