30.03.2011 - Appuntamento con l'arte al Fashion Café - Mostra di Lorenzo De Liguro

Allegati

28/mar/2011 14.22.54 RdP Comunicazione ed Immagine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

marchio_esecutivo

Il Fashion Cafè di Milano

ospita “UN TERZO, UN TERZO, UN TERZO”

personale del giovane artista milanese Lorenzo De Liguoro

 

Una collezione che reinterpreta lo storico “sbagliato” sostituendo gli ingredienti con: 

 

UN TERZO di voglia di staccare la spina

UN TERZO di piacere nel scegliere con chi condividere questo momento

UN TERZO di soddisfazione nel potersi permettere di sbagliare ogni tanto!

In esposizione da mercoledì 30 marzo al 12 aprile 2011

 

Milano, 28 marzo 2011 �“ Appuntamento per tutti i “golosi” d’arte mercoledì 30 marzo dalle ore 19.00  al Fashion Café di Milano con la mostra di Lorenzo De Liguoro, giovane artista milanese.

Un “UN TERZO, UN TERZO, UN TERZO” propone una serie di Plexybox  dove tavole imbandite e composizioni di frutta, riprese dai grandi maestri del passato, sono le protagoniste da “assaggiare” nell’orario classico di degustazione dello storico cocktail meneghino “sbagliato”.

 

La mostra di Lorenzo De Liguoro rientra nel ciclo di esposizioni di arte contemporanea ed eventi di EduTainment “Fashion Cafè Art Collection 2011”, un ricco calendario di appuntamenti curati da Francesco Cascino  - Contemporary Art Consultant  e da Simone Fugazzotto �“ Art Director per dare spazio e visibilità a giovani artisti, alle loro presentazioni e mostre personali.

 

Il Fashion Cafè �“ noto locale dell’entertainment milanese di Guido Cancellieri e Stefano Graziani -  è la scelta perfetta per l’esposizione di Lorenzo De Liguoro dove i luoghi del mangiare e del bere hanno sempre avuto un ascendente notevole influenzando le opere che compongono la collezione “UN TERZO, UN TERZO, UN TERZO”.

 

Ristoranti, appartamenti, club, luoghi completamente estranei ai soliti canali dell’arte sono per il giovane artista milanese gli spazi perfetti per far vivere a pieno l’emozione che solo l’arte riesce a regalare: si degusta, si beve, “si stacca” dal quotidiano avvicinandosi quindi di più a ciò che ci circonda e alle sensazioni che l’artista vuole offrire.

 

clip_image002

“E’ con il passare del tempo che ho iniziato ad apprezzare sempre di più spazi quali il Fashion Cafè di Milano che vedo come un’incredibile palestra di opinioni e possibilità, -  commenta Lorenzo De Liguoro �“ luoghi in cui è possibile essere liberi dal quotidiano, in cui realmente si è presenti e dove il lavoro di un artista si confronta nudo con il pubblico, scevro dalle

 

convenzioni sociali del canale dell’arte dove purtroppo è spesso il luogo a fare il lavoro dell’artista.”

 

Una sintonia perfetta quindi quella tra il Fashion Cafè e lo spirito di Lorenzo De Liguoro, espresso a pieno in “UN TERZO, UN TERZO, UN TERZO”, una serie di Plexybox che si ispira ai momenti del vivere quotidiano, a un modo di fare aperitivo che si è evoluto nel tempo ma che da sempre è per Milano una tradizione e un momento importante della giornata.

 

Una collezione insolita, uno spirito legato alla memoria di una città e del suo storico “sbagliato”, l’elisir milanese che da sempre regala a Milano un’identità unica ed estremamente riconoscibile.

 

 

La serie di Plexybox racconta di un momento in cui finalmente i milanesi sono liberi dal quotidiano e dalle regole che scandiscono una tipica giornata lavorativa: l’Happy Hour.

 

Uno “sbagliato” diverso quello reinterpretato nelle opere di Lorenzo De Liguoro, che sostituisce gli storici ingredienti con UN TERZO di “voglia” di staccare la spina da una giornata piena e faticosa, UN TERZO di piacere nel scegliere con chi condividere questo momento e UN TERZO di soddisfazione nel potersi permettere di sbagliare ogni tanto!

 

Il giovane Lorenzo De Liguoro, nato a Milano nel 1981 e laureato all’Accademia di Belle Arti, trasporta lo spirito dell’aperitivo meneghino nella sua collezione “UN TERZO, UN TERZO, UN TERZO” dove lavori di piccolo formato simili a libri pop up per bambini, incisi su metallo, stampati a torchio vengono poi ripresi ad uno ad uno a mano.

 

Per due settimaneil Fashion Cafè reinterpreterà lo spirito dello “sbagliato” grazie a Lorenzo De Liguoro e invita i milanesi a vivere l’inizio della primavera all’insegna di una tradizione tipicamente milanese, quella dell’aperitivo e della sua evoluzione… degustando con il palato ma anche con gli occhi!

  

UN TERZO, UN TERZO, UN TERZO

La Mostra di Lorenzo De Liguoro

sarà aperta al pubblico dal 30 marzo al 12 aprile 2011

 

curata da

Francesco Cascino  - Contemporary Art Consultant 

Simone Fugazzotto �“ Art Director

 

Location:

Fashion Cafè - Piazza San Marco, 1 �“ Milano Tel. 02-65.72.021

 

Ufficio stampa Fashion Café

RdP Strategia e Comunicazione @ rdp@rdp.it - 027490794

 


Bio Francesco Cascino - Contemporary Art Consultant e Cooltural Communication Advisor

 

Francesco Cascino (Matera 1965), ha una laurea in Scienze Politiche e un percorso professionale di Direttore delle Risorse Umane dal 1990 al 1999 in tre primarie aziende multinazionali. La sua passione per l’arte lo porta a svolgere appieno, dal 2000, la sua attuale attività di Contemporary Art Consultant e Cooltural Communication Advisor.

 

È consulente per la progettazione di collezioni e per l’acquisizione di opere d’arte  contemporanea; da questa attività allarga le proprie competenze alla comunicazione culturale per aziende e istituzioni, per le quali progetta comunicazione ed eventi nei quali sostituisce i linguaggi della pubblicità con quelli evoluti e colti dell’arte contemporanea.

 

E’ fondatore e Presidente di arteprima, associazione culturale di promozione sociale che opera, attraverso l’arte, sui temi dell’esclusione sociale e dell’infanzia. E’ fondatore e Senior Partner del network professionale Cooltural Hub, specializzato in comunicazione culturale di nuova generazione e realizzazione di progetti ed eventi legati alla contaminazione strategica tra i linguaggi della comunicazione e quelli dell’arte visiva.

 

E’ consulente dell’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), docente della Temple University e della Cornell University (Roma) all’interno dei corsi di arte della Prof.ssa Shara Wassermann. E’ consulente della nuova Fiera di arte moderna e contemporanea Napoli Contemporary Art Fair, della quale è anche responsabile dei progetti di Educational.

 

E’ stato ideatore e curatore della prima e della seconda edizione del Premio Terna e curatore dei Cooltural Projects di Deutsche Bank, Helsinn, Bosch Security System, SAS Business Intelligence e altre aziende multinazionali leader di settore.

 

Francesco Cascino

_Contemporary Art Consultant

_Cooltural Comm Advisor

_Presidente arteprima

 

Lungotevere Portuense, 158

00153 Roma (Italy)

Studio: +39. 06. 4543 2557

Mobile: +39. 335. 58 77 992

infoart@francescocascino.com

cascino@arteprima.org

www.francescocascino.com

www.arteprima.org

Skype: francescocascino

 

 

 

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl