FACEBOOK FUNNY FIGHT

31/mar/2011 15.35.52 Piero Ferraris Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Disfida Umoristica su Facebook

Umorismo & Satira in Concorso

2012: Uomo – Mondo, l’ultimo round

 

                                  

Il CAUS - Centro Arti Umoristiche e Satiriche, indice il concorso umoristico e satirico Facebook Funny Fight - Disfida Umoristica su Facebook, rivolto a tutti gli utenti del noto social network, appassionati di disegno, fotografia, computer grafica e varie amenità. Gli sfidanti, dovranno avere una spiccata predisposizione per le arti ironiche e tendenze umoristiche marziali.

 

La partecipazione è assolutamente gratuita

e si rivolge al più ampio pubblico di cinture nere dell’umorismo.

 

Il concorso dal tema “2012: Uomo – Mondo, l’ultimo round” prende il via il 1 aprile 2011 per terminare il 31 dicembre 2011.

La commissione esaminatrice, composta d’umoristi professionisti e da olimpionici del sorriso, valuterà ogni opera in relazione alla difficoltà tecnica, grafica e linguistica, nonché al contenuto: capacità d’analisi e sintesi della realtà e dell’attualità, originalità, coraggio, precisione d’esecuzione ed eroismo espressivo.

    

La valutazione finale degli autori e delle opere migliori, sarà nettamente influenzata dai giudizi degli utenti di Facebook su ogni post umoristico pervenuto (mi piace-commenta-condividi ).

 

Ciascun autore può partecipare con un massimo di tre opere, inviate per post e realizzate con qualsiasi tecnica: disegno, collage (opportunamente scansito), foto, video, link ecc. I lavori dovranno essere ridotti di dimensioni,  inserendoli con post su Facebook, nel profilo :

Caus Concorsi  http://www.facebook.com/home.php#!/profile.php?id=100002285923899

 

Ogni post potrà essere accompagno da un testo che non superi lo spazio normale di scrittura (cinque righe). Non sarà possibile aprire lo spazio sottostante per leggere il seguito.

I tre post inviati per ogni autore possono avere tre differenti contenuti o far parte di un unico pensiero ironico: in questo caso l’autore dovrà indicare 1°, 2° e 3° parte.

E’ vietato la pubblicazione di post dal contenuto volgare, scurrile, blasfemo, dichiaratamente offensivo, non in linea con il rispetto dei valori umani e dei regolamenti Facebook  e poi foto, video e link con immagini di minori, in violazione della privacy  o non autorizzati  saranno cancellati.

 

Ai vincitori non sarà riconosciuto alcun premio in denaro, titoli, preziosi, oggetti di lusso… data la crisi internazionale è comprensibile. Sarà, invece, dato il massimo risalto alle opere più votate, sui media specializzati e su Internet , entro il 15 gennaio 2012.!!!!

La rassegna delle migliori opere in concorso compariranno in permanenza in PDF sul sito www.caus.it  e  Invasati del Caus di Piero Ferraris http://spazio.libero.it/maxvaunter/

 

Per avere un’idea sui post da inviare (osservando le tecniche, non i contenuti…),  è necessario visitare il sito su www.caus.it alla sezione Raffaele Palma (http://www.caus.it/raffaele-palma.shtml) scaricando i PDF dal titolo “ 150 anni e ancora in vena di scherzi” o andare su Facebook al link: http://it-it.facebook.com/people/Raffaele-Palma/100000092907659

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl