"5": rassegna di pittura al CEDAV di Grosseto

16/apr/2011 12.13.19 Mercurio Arte Contemporanea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio organizza “5”, rassegna di pittura che sarà allestita dal 6 al 15 maggio 2011 (inaugurazione: venerdì 6 maggio alle ore 17.30), presso la Sala Espositiva del CEDAV in via Mazzini 97 a Grosseto: in mostra opere degli artisti Daniela Caciagli, Riccardo Corti, Guido Morelli, Armando Orfeo e Valente Taddei 

Si tratta di 5 autori diversi tra loro per cifra stilistica e formazione estetica, ma accomunati da un profondo spirito di ricerca nell’ambito della pittura figurativa contemporanea. Gli artisti - che espongono in permanenza presso la galleria Mercurio Arte Contemporanea - vantano tutti un nutrito curriculum espositivo, con importanti mostre personali e collettive sia in Italia che all’estero.


Nei suoi dipinti ad olio e acrilico, Daniela Caciagli (Bibbona, 1962) cerca di plasmare la realtà e di farla immaginare in continua mutazione, creando libere associazioni fantastiche di frammenti di vita quotidiana, in cui i riferimenti spazio-temporali  appaiono sfumati. Vibrante è l’uso dei cromatismi: il colore è il vero elemento generatore della forma, la modella e la controlla per comunicare una non banale riflessione sul destino, imperscrutabile, che caratterizza ogni essere umano.

In composizioni equilibrate nelle quali l’eleganza dinamica delle forme si unisce alla morbidezza delle sfumature, Riccardo Corti (Firenze, 1952) dipinge i suoi soggetti preferiti: elegiaci pini marittimi, policromi agrumi in sezione e ritratti di ispirazione Pop. Gli oli di Corti, dall’intenso impatto visivo e dalla forte valenza simbolica, creano un gioco testuale di notevole pregio stilistico, nell’ambito di una pittura di sintesi, volta ad indagare il sensibile con inquietudine e lirismo. 

Guido Morelli (La Spezia, 1967) è autore di raffinati oli dall’impronta materica, nei quali sono raffigurati sintetici paesaggi naturali: questi ultimi non sono però evocazioni di luoghi reali, bensì composizioni, in cui ciò che conta è la ricerca di una struttura fondata su un equilibrio di spazi. Quella di Morelli è una pittura ‘mentale’, in cui è accentuata la dimensione della memoria: l’artista si concentra su un linguaggio psicologico del dipinto, allontanandosi dagli aspetti descrittivi e mirando ad una pura fusione di cromatismi e luminosità.  

L’universo creativo di Armando Orfeo (Marina di Grosseto, 1964) è vicino al mondo dei fumetti e dei cartoons. Nei suoi dipinti ad olio e acrilico, vengono raffigurati singolari paesaggi urbani in cui ondeggiano i grattacieli e si stagliano architetture ardite. Le tele di Orfeo sono ricche di palesi - e dichiarati - riferimenti culturali, ora alla pittura metafisica, ora a quella surrealista: tutti, però, si fondono armoniosamente  in un’originale dimensione ad un tempo onirica e giocosa. 

Valente Taddei (Viareggio, 1964) realizza dipinti ad olio e china dal taglio narrativo e minimalista, in cui un minuscolo individuo si ritrova in situazioni perennemente in bilico tra ironia e paradosso. Gli sfondi, per lo più monocromi, densi di sfumature, creano un’ambientazione nella quale i confini del tempo e dello spazio si disperdono, trasformando il personaggio di Taddei in una sorta di icona della fragilità umana, sospesa tra sogno e inconscio.

 

La mostra, curata da Gianni Costa (direttore di Mercurio Arte Contemporanea), è patrocinata dal Comune di Grosseto e dalla Fondazione Grosseto Cultura. E’ corredata di 5 cataloghi recenti, uno per ogni artista, editi da Mercurio Arte Contemporanea.

Orario: tutti i giorni, 17.30 - 19.30. Infoline: 347 4277572.
Web: www.mercurioviareggio.com.

Durante l’esposizione gli artisti faranno dono di alcuni multipli grafici a chi verserà un contributo a favore della AGGBPH (Associazione Grossetana Genitori Bambini Portatori di Handicap) che da anni opera con passione e competenza per migliorare l’integrazione e la qualità della vita dei bambini e dei ragazzi disabili.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl