Il privilegio di Don Lorenzo Milani: in un libro il perché di una scelta.

10/ott/2005 14.48.26 Nicoletta Curradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La vita di Don Lorenzo Milani, una delle figure più note e coinvolgenti della cheisa del '900, uomo amato e stimato da un'intera generazione di cattolici e non, è al centro dell'ultimo volume pubblicato da Fabrizio Borghini, giornalista conosciuto per le sue numerose trasmissioni televisive: il libro si intitola "Lorenzo MIlani, gli anni del privilegio", edito da Jaca Book. Esso ci restituisce in modo semplice, partecipato e ricco di particolari la personalità di un uomo, un sacerdote su cui getta una luce nuova ed attraente, seppure su di lui si sia già scritto molto. Il periodo trattato è quello della gioventù di Don Lorenzo, quando egli matura la sua scelta a favore dei più umili e deboli. Sono gli anni del disagio e dell'inquietudine di una persona che vive l'appartenenza alla propria classe come un limite all'espressione delle sue qualità umane ed intellettuali. Sono i primi anni del sacerdozio a Montespertoli, nel primo tentativo di istituire una scuola popolare nella tenuta di famiglia, per i figli dei contadini. E' proprio studiando gli anni giovanili di Don Lorenzo che si può capire perché egli abbia deciso di stare "dall'altra parte della barricata" a servizio degli "ultimi".
IL volume è stato presentato con successo in molte sedi istituzionali toscane
 
Nicoletta Curradi
IL volume è stato


Nicoletta Curradi
Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi, antispam, antivirus, POP3
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl