Un Giardino di Luce alla Galleria di Palazzo

10/ott/2005 18.28.10 de luca carmelo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Presso Palazzo Coveri a Firenze è stata inaugurata, venerdì 30 settembre
2005, la mostra dell'artista fiorentino Adriano Buldrini. Nei 26 quadri
esposti si può osservare il tema dell'albero in uno spazio riempito di luce
cromatica. Secondo l'autore, questa pianta ha in sè i simboli dell'uomo che
vive in armonia con il creato, riproponendolo come natura intima, poetica e
di una squisita raffinatezza. Infatti i rami protesi verso il cielo, la
potenza del tronco alle avversità rendono gli alberi del Buldrini capaci di
saziare, creando una simbiosi con il genere umano. Lo stesso sbocciare dei
suoi fiori sensuali e delicati evidenzia il risveglio in noi di quella
natura spirituale spesso sopita. Le opere esposte rivelano nel loro spazio
contemplativo l'intento di essere indicazione di percorso verso la
profondità del nostro essere, ossia l'anima.
L'olio su tavola con inserti d'oro è la tecnica che maggiormente adopera
l'artista.
La mostra, sita in Lungarno Guicciardini 19, sarà visibile sino al 29
ottobre 2005.


Carmelo De Luca


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl