CATERINA DAVINIO ALL'E-POETRY FESTIVAL 2011 BUFFALO USA

08/mag/2011 18.16.15 Art Electronics Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 CATERINA DAVINIO ALL'E-POETRY FESTIVAL 2011 A BUFFALO (USA)  DOVE: Center for the Arts (CFA). University at Buffalo, "UB" or "SUNY Buffalo",  
 Amherst campus. Room 112. QUANDO: dal mercoledì 17 maggio a sabato 21 maggio 2011,  
 con eventi speciali pre-conferenza il martedì 17 maggio e mercoledì 18 in orario diurno e serale.

L'artista e scrittrice italiana Caterina Davinio, uno dei pionieri internazionali della poesia digitale,
 sarà presente a E-Poetry [2011], festival biennale dedicato alla letteratura digitale, a Buffalo negli Stati Uniti.
L'e-poetry è un campo di ricerca d'arte che intreccia la scrittura e le tecnologie digitali.
Caterina Davinio ha iniziato ad operare in questo campo nel 1990, prima donna in Italia, e dal 1997 ha prodotto
 opere di net-art on line. Divenuta popolare per gli happening virtuali di poesia realizzati in varie edizioni della  
 Biennale di Venezia ed eventi collaterali, che hanno coinvolto centinaia di artisti e poeti nel mondo,  
 dal 1998 ha creato un genere nuovo di poesia partecipata, la net-poetry, basata sulla comunicazione 
  e collocata simultaneamente in spazi reali e in Internet.
Nell'edizione 2011 il festival
E-poetry, a cura di Loss Pequeno Glazier, ospiterà i maggiori esperti,
 critici e artisti da tutto il mondo che si occupano di questo settore d'avanguardia.
[E-Poetry] è il più antico e forse significativo festival della letteratura digitale del mondo. Con la sua

attenzione alle arti, alla performance, alla critica d'arte, all'innovazione e al dibattito scientifico e artistico, e con gli eventi precedenti tenuti in università e centri di ricerca nel West Virginia (USA), a Londra, Parigi e Barcellona, ha definito la pratica della letteratura digitale internazionale nella sua epoca. Nel suo decimo anniversario il festival E-Poetry 2011, è pronto a lanciare una nuova epoca nella letteratura digitale. E-Poetry, al suo inizio, è stato uno dei primi a mappare questo campo.
Il Festival si svolgerà dal mercoledì 18 maggio a sabato 21 maggio 2011, con eventi speciali pre-conferenza il martedì 17 maggio e mercoledì 18 in orario diurno e serale.
Il festival si terrà all'University at Buffalo, "UB" or "SUNY Buffalo", Amherst campus. La maggior parte degli eventi si svolgerà nella Room 112, Center for the Arts (CFA).
Le informazioni sono disponibili attraverso l'EPC (Electro Poetry Center)
(http://epc.buffalo.edu/e-poetry/2011/).

Un'occasione da non perdere per conoscere il lavoro di un nutrito numero di artisti e studiosi internazionali, che hanno creato il genere e-poetry, declinandolo in molte sperimentazioni diverse.

Tra i partecipanti:
MIEKAL AND, SANDY BALDWIN, CHARLES BERNSTEIN, BEN BISHOP,
PHILIPPE BOOTZ, JOHN CAYLEY, MARIA DAMON, CATERINA DAVINIO,
GIOVANNA DI ROSARIO, JOHN LEVACK DREVER, PENNY FLORENCE,
CHRISTOPHER T. FUNKHOUSER, BELEN GACHE, LOSS PEQUEÑO GLAZIER,
SANDRA HUBER, JHAVE, SIEW-WAI KOK, CLAUDIA KOZAK, JOAN LA BARBARA,
TALAN MEMMOTT, MARIA MENCIA, BENJAMÍN R. MORENO, DEE MORRIS,
JUDD MORRISSEY, OTTAR ORMSTAD, JOERG PIRINGER, MANUEL PORTELA,
JIM ROSENBERG, REINA MARÍA RODRÍGUEZ, ERIC SNODGRASS,
ALAN SONDHEIM, METTE-MARIE ZACHER SØRENSEN, LAWRENCE UPTON
http://epc.buffalo.edu/e-poetry/2011/bios.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl