galleria IL GABBIANO arte contemporanea, La Spezia_comunicazione.11.4

La sua prima mostra personale alla galleria IL GABBIANO nel 1990; l'ultima al Museo Nuova Era di Bari nel 2006; numerosissime le mostre collettive cui ha partecipato, in Italia e all'estero.

05/ott/2011 18.35.07 Mario Commone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

galleria IL GABBIANO arte contemporanea

LA SPEZIA via Nino Ricciardi 15 �“ 19124 SP

C.P. 181 �“ 19121  LA SPEZIA (SP) �“ ITALIA

T +390187733000 �“ E marioacom@libero.it

 

PRESS RELEASE  n° 4/2011

 

La Spezia, maggio 7, 2011 | PRESS RELEASE.1 mostra personale

 

  Emma CAPRINI

     Kitchen

                                                        

dal | al               

14 maggio | 15 giugno 2011                        

 

inaugurazione sabato 14 maggio 2011 | ore 18.00

              con la presenza dell’artista e la presentazione del catalogo

 

sede | organizzazione | info

galleria IL GABBIANO arte contemporanea | C.P. 181 �“ 19121 La Spezia (I)

LA SPEZIA via Nino Ricciardi 15 �“ 19124 (SP) ITALIA

da piazza Europa seguendo il senso unico di via XXIV Maggio la terza traversa a sinistra

dall’incrocio tra v.le Italia e v.le San Bartolomeo verso p.zza Europa la terza a destra

T +39 0187733000 �“ M +39 3338299027 �“ +39 3387909454

M +39 3397953399 �“ E marioacom@libero.it �“ marioacom@gmail.com

orario martedì �“ sabato 17.00�“20.00 | domenica, lunedì e festivi chiuso

ingresso libero | Accessibile autonomamente ai disabili

collaborazioni    comune della spezia

 

notizie | testo

      Emma Caprini, diplomata all’Accademia di Belle Arti di Carrara, vive e lavora alla Spezia. La sua prima mostra personale alla galleria IL GABBIANO nel 1990; l’ultima al Museo Nuova Era di Bari nel 2006; numerosissime le mostre collettive cui ha partecipato, in Italia e all’estero.

      In questa personale presenta i suoi ultimi lavori realizzati principalmente con la cartapesta e una installazione site-specific realizzata con gusci d’uovo. Nell’occasione verrà presentato il catalogo, con la riproduzione delle opere in mostra, un testo critico di Lara Conte e uno biografico di Mara Borzone, corredato da riproduzioni di opere precedenti.

 

      La carta stampata si trasforma e le parole si perdono; Emma Caprini: <Come la musica, anche la cartapesta prima è rumore, quindi silenzio e catarsi, che ti fa vivere ciò che hai vissuto, te lo fa abbandonare, elaborare e condire>. Poi…

<L’uovo. Nessuna geometria ha ricavato la formula dell’uovo. Per il cerchio, la sfera c’è il pigreco, ma per la figura perfetta della vita non c’è quadratura>.

 

catalogo in galleria

edito dalla galleria IL GABBIANO arte contemporanea | testi di Lara Conte e Mara Borzone | progetto grafico Marta Manini | fotografie Roberto Buratta | redazione mario commone

 

immagini allegate

Emma CAPRINI, Ovo-genesi, 2011,

gusci d’uovo, poliuretano espanso,

dimensioni variabili,

installazione a parete

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl