Inaugurazione SETTIMANA della CULTURA ISLAMICA con MYATELIER.NET

Con il progetto MyAtelier.net, l'antica capitale si trasforma in una galleria d'arte contemporanea a cielo aperto con i suoi 15 punti collegati sul tema dell'Altrove, espresso dagli artisti con opere site-specific all'interno dei cubi assegnati, che rendono partecipi romani, turisti, appassionati e curiosi dell'arte e del nuovo, di una riflessione sull'attraversamento dei "confini" posto in stretta relazione con le più attuali idee della pluralità, della mobilità e della città.

22/mag/2011 13.19.48 MANUAL Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Apre la  SETTIMANA DELLA CULTURA ISLAMICA con il progetto MYATELIER.NET


CERIMONIA UFFICIALE IN PIAZZA CAMPIDOGLIO ALLA PRESENZA DEL SINDACO ALEMANNO


 ROMA - Lunedì 23 maggio, ore 18.00


         La programmazione di eventi della Settimana della cultura islamica, la rassegna ideata e realizzata da Roma Capitale, in collaborazione con il Centro culturale islamico di’Italia - Grande Moschea di Roma, inizierà con l’inaugurazione dei due cubi/atelier in piazza Campidoglio, riservati da MyAtelier.net agli artisti giordani Wijdan Al-Hashemi e Khalid Khreis.

Frutto di una collaborazione tra MyAtelier.net e la Settimana della cultura islamica, la presenza dei due artisti giordani lega le due manifestazioni in un’articolata offerta alla città di cultura, arte, creatività.


Con il progetto MyAtelier.net, l'antica capitale si trasforma in una galleria d’arte contemporanea a cielo aperto con i suoi 15 punti collegati sul tema dell’Altrove, espresso dagli artisti con opere site-specific all’interno dei cubi assegnati, che rendono partecipi romani, turisti, appassionati e curiosi dell’arte e del nuovo, di una riflessione sull’attraversamento dei “confini” posto in stretta relazione con le più attuali idee della pluralità, della mobilità e della città.

I LUOGHI: Piazza Manila con Gruppo Nanou e Letizia Renzini, Valle Giulia (Via Gramsci, Giardino antistante la Fac. Architettura) con Marta Dell’Angelo ed Enrico Ascoli, Piazza Mignanelli  con Miriam Mirolla, Piazza Mastai con Marco Botti, Giardino degli Aranci con Emma Pratt,  Parco della Resistenza con Pasquale Di Donato, Stazione Ostiense con Anastasia Vasileiou, Garbatella, Piazza D. Sauli con Michele Manfellotto e Massimiliano Bomba, Garbatella (Via di C.ne Ostiense/Via Santa Galla) con Yaron Lapid. EUR Piazza J.F. Kennedy con Cristian Chironi, Piazza del Popolo/Via del Corso con Santasangre, Piazza Campidoglio con Wijdan Al-Hashemi e Khalid Khreis.



In allegato comunicato stampa e immagini

--
MANUAL comunicazione informazione immaginazione
paola marino
339 3449512
paola.manual@gmail.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl