Antologica di Rosario Bellante alla Merlino Bottega d'Arte di Firenze

27/mag/2011 10.24.07 Mercurio Arte Contemporanea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Giovedì 9 giugno 2011 alle ore 18.00 presso Merlino Bottega d’Arte in via delle Vecchie Carceri (loc. Le Murate) a Firenze, si inaugura la mostra “33 anni di pittura”, antologica dell’artista Rosario Bellante: in esposizione una serie di dipinti realizzati dal 1978 al 2011.

Rosario Bellante è nato a Mirabella Imbaccari (Catania) nel 1955. Dopo essersi diplomato al Liceo Artistico di Catania, si dedica alla pittura ad olio e al disegno, prediligendo l’espressione figurativa e tematiche relative al paesaggio ed alla figura umana. Trasferitosi per alcuni anni in Germania, a Francoforte sul Meno, effettua qui le sue prime esperienze artistiche. Nel 1980 rientra in Italia, e precisamente a Firenze, dove attualmente vive e lavora. Nutrito il suo curriculum espositivo, con personali e collettive in tutta Italia e all’estero. Tra i critici d’arte e i personaggi della cultura che si sono occupati del suo lavoro, si segnalano Antonio Carbè, Pierfrancesco Listri, Franco Manfriani e Marcello Venturoli.

Così scrive Giovanna Cardini, curatrice dell’antologica, nel testo che correda il catalogo della mostra: “Forte di una notevole capacità tecnica che non può lasciare indifferenti, Rosario Bellante, pur non trascurando niente di ciò che appartiene alla tradizione, si concede sempre e comunque l’assoluta libertà di osare e di sperimentare il nuovo.  Chi lo conosce riesce a cogliere l’insolito contrasto fra la sua indole mite e riservata e la forza che imprime in ciò che rappresenta; personalmente, amo molto il rosso delle sue sanguigne, e anche quelle donne sedute e in attesa di qualcuno o di qualcosa che arriverà, forse. In tutte le sue opere, Bellante riesce a celebrare ciò che vive con leggera allegria, conservando sempre lo spirito giocoso di colui che ama andar assaporando ciò che incontra per condividerlo generosamente con chi ha voglia di partecipare alla festa”.

La mostra sarà aperta fino al 2 luglio 2011, con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì, 17.00 - 20.00; sabato, 17.00 - 22.00. L’ingresso è libero. Infoline: 338 3995511.
Web: www.merlinobottegadarte.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl