Raymundo Sesma e Francesca Valan realizzano il salone Mira Parrucchieri con le vernici Chrèon

Raymundo Sesma e Francesca Valan realizzano il salone Mira Parrucchieri con le vernici Chrèon.

Persone Tommaso Giunchi, Raymundo Sesma, Francesca Valan
Luoghi Milano
Organizzazioni UNI 11021:2002
Argomenti arte, filosofia, commercio, lavoro

13/lug/2011 09.41.21 LECHLER S.P.A. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

salone Mira verniciato con vernici Chrèon

Col passare del tempo l’arte ha esteso i suoi spazi e significati facendo collimare settori, attività e opere molto differenti tra loro.

In una filosofia differente si colloca l’opera dell’artista messicano Raymundo Sesma che, in collaborazione con Francesca Valan, ha cercato di coniugare ambiente e struttura con il colore, mantenendo armonia e coerenza tra gli stessi.
Sesma ha creato la sua ultima opera all’interno di un salone per parrucchieri di nuova concezione che è stato inaugurato lo scorso 1° Luglio in pieno centro di Milano, lavoro per il quale Sesma ha voluto affidarsi ancora una volta ai prodotti Chrèon. Grazie ad un utilizzo sapiente del colore, l’intervento artistico si è sviluppato sull’intero salone al fine di ottenere una decorazione funzionale al miglioramento della percezione dello spazio coerentemente con la qualità dell’illuminazione. In accordo con quanto dice l’esperta del colore Valan: “Questo progetto può essere considerato il primo esempio di corretta integrazione funzionale tra colore e grafica”.
Durante tutto il periodo necessario alla realizzazione dei lavori, Sesma ha potuto contare oltre che sulla collaborazione degli esperti di Chrèon anche sulla professionalità e assistenza del Colorificio Avanzi di Via Montefior 19 a Milano, che ha fornito tutti i materiali funzionali al progetto.
Per l’intero lavoro l’artista ha utilizzato FRAMATON AMBIENTE di Chrèon nella sua versione opaca, lo smalto all’acqua antisporco ideale per ambienti “trafficati” e dovunque si voglia garantire una bassa presa di sporco e superfici pulite. Il prodotto è utilizzabile sia all’interno che all’esterno, è inodore, a basso contenuto di COV (bianco = 0) idoneo inoltre alla verniciatura di ambienti che necessitano di frequenti disinfezioni secondo norma UNI 11021:2002.

http://www.lechler.eu/on-line/Home/Azienda/LechlerforArt/articolo1010906.html


 Guarda le foto su Flickr!
http://flic.kr/s/aHsjvgJnWH
 



© Foto realizzate da Tommaso Giunchi
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl