Comunicato stampa

18/lug/2011 21.55.02 Comunicanews Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un veronese al rally della Mongolia

Milano-Ulan Bator per beneficenza


Da Milano destinazione Ulan Bator, per beneficenza. Il veronese Enrico Faccioli, patrocinato dal Comune di Verona, partirà a bordo di una Seat Ibiza alla volta della capitale della Mongolia il 23 luglio, un viaggio a scopo benefico con l'obiettivo : raccogliere fondi per la “Christina Noble Children's Foundation”, fondazione che si occupa di progetti sociali per aiutare i bimbi disagiati della Mongolia garantendo loro istruzione e assistenza medica. Il percorso prevede 14 mila chilometri da Milano (un terzo della circonferenza della Terra), nessun tipo di assistenza. Enrico e il suo compagno di viaggio, Angelo, hanno il percorso che segue la “Via della Seta”, quindi attraverso Slovenia, Croazia, Serbia, Bulgaria, Turchia, Iran, Turkmenistan, Uzbekistan, Kyrgyzstan, Tagikistan, Kazakhstan, Russia e Mongolia. Nel 2010 hanno preso parte 340 team (11 dall’Italia). Nel 2011 446 Team (23 dall’Italia). Il nostro team “I Mongoli”, spiega Enrico, ha costituito l’associazione “Insieme per la Mongolia” per raccogliere i fondi, l’auto verrà venduta direttamente in Mongolia ed il ricavato andrà a sommarsi alle donazioni. A questo proposito vorrei ringraziare il gruppo Seat per l'auto, Sorelle Ramonda che ha realizzato le t-shirt il cui ricavato andrà devoluto in beneficenza e Pneusmarket, che ci fornirà gli pneumatici Marangoni. Senza di loro, infatti, non saremmo mai riusciti a organizzare tutto”.


Valentina Infante
tel. 349 28 37 998
www.advertart.it
valentina.infante@advertart.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl