‘Dal figurativo alle partiture del colore-forma' di Marco Marra - Mostra antologica di pittura dagli anni ’60 al 2011 Galleria d’Arte Moderna “Enrico De Cillia” di Treppo Carnico

22/lug/2011 16.05.23 Cecilia Tirelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Marco Marra nato nel 1932 ad Arta Terme, in Carnia, dove risiede e lavora.

L’interesse per l’arte dall’età giovanile, lo ha indirizzato verso lo studio del disegno e della pittura per giungere al possesso delle tecniche grafiche.

Nelle sue opere è il colore a dettare la forma, a dar corpo a composizioni geometriche la cui osservazione rivela la luce delle cose che ci circondano, racchiudono porzioni spaziali capaci di giocare con il nostro sguardo proiettandoci verso un tempo, che pur mantenendo il ritmo, si azzera lasciandoci sospesi.

Marco Marra è tra i maggiori esponenti della nostra arte, una ricchezza da cui trarre insegnamento e il gusto di esplorare nuovi e possibili presenti.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl