Terzo Meeting artistico "OPEN GALLERY INDIPENDENZA": Gaeta, 17 settembre 2011, ore 17/24.

08/set/2011 14.34.00 ivan Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa 4/2011

“OPEN GALLERY - INDIPENDENZA”

La prima Galleria d’arte all’aperto di Gaeta

- Edizione 2011 -

 

 

Il Meeting artistico “Open Gallery - Indipendenza” torna nella città di Gaeta, sabato 17 settembre, dalle ore 17:00 alle 24:00, terzo appuntamento, dopo quelli del 16 luglio e del 20 agosto scorsi.

 

I protagonisti, provenienti da più parti d’Italia, saranno gli artisti-espositori: (Sezione Pittura) Antonietta Ascione, Silvano Bruscella, Claudio Capuano, Sabrina Cibelli in arte Sabry, Cristina Corradini in arte Nidi, Milena Ferruzzi, Marco Fusco, Mario Liberace, Iole Magliozzi, Vittorio Pannone, Selenia Rea, Angelo Salvatori, Maria Tufano in arte Cassatas, Laura Florinda Uttaro, Iris Vellucci in arte Iris, Michele Vino in arte MicVino; (Sezione fotografia) Luigi Di Vasta in arte Artarmony, Enrico Duratorre, Mauro Meschino;(Sezione Scultura) Vito La Rocca; (Sezione Istallazioni) Dino Bartolomeo .

 

Nell’ambito della serata, inoltre, sarà data lettura di componimenti poetici a cura di Felix Adado, Marcello Caliman, Annamaria Capasso, Giuseppe Napolitano, Diego Sasso, Gianluigi Zeppetella: un reading poetico che bene si inserisce nella manifestazione, evidenziando l'importanza dell'interazione tra forme artistiche differenti, dando prova di un’efficace sinergia tra creatività diverse aventi innegabilmente un minimo comun denominatore (l’Arte), regalando una nuova e magica atmosfera, risultato della combinazione di arti figurative, plastiche e letterarie, nella splendida coreografia urbana già offerta dalla caratteristica via della Indipendenza di Gaeta.

 

Gli artisti partecipanti si esprimeranno con linguaggi e tecniche diverse: si confronteranno, dialogheranno tra loro, apprenderanno l’uno dall’altro, interagiranno con gli astanti, ciò nell’ottica di diffondere la cultura e l’arte di ogni genere nel mondo giovanile e non, di sostenere il rispetto della natura e dell’ambiente, di favorire la sensibilità artistica attraverso contatti diretti tra gli artisti e il pubblico visitante: un turbinio di colori e forme, ma soprattutto una sorgente pura di messaggi, che scuoterà gli animi, il tutto lungo la splendida promenade del Borgo, via della Indipendenza, coniugando così l’espressività degli artisti-espositori con il patrimonio artistico della città.

 

L’ultima data in programma per l’Edizione 2011 è prevista per sabato 15 ottobre, a seguire, nel mese di novembre, chiudendo il ciclo del Meeting artistico “Open Gallery - Indipendenza”, si terrà la cerimonia del “Premio Çirò”, presso l’Aula Magna dell’Istituto Nautico Caboto di Gaeta.

 

Di grande spessore il pool di Istituzioni, Associazioni e aziende che supportano con entusiasmo l’evento, tra cui: ANSI - Associazione Nazionale Scuole Italiane, AICC - Associazione Italiana di Cultura Classica affiliata all’UNESCO, Italia Nostra, Università Verde del Mediterraneo “Umberto Zanotti Bianco”, Associazione Amici di Gaeta Città d’Arte, Istituto Nautico Caboto, Lupo Rocco S.p.A, Saltarelli Commerciale S.r.L., Edil Parati 3000, I Viaggi di Kilroy, 2 Emme Costruzioni S.r.L., Associazione La Stadera, Ristorante il Gazebo, Bar Appia, Brio Bar, Radio Formia, Radio Tirreno Centrale, Azienda Agraria Tommaso Coricelli.

 

L’organizzazione e la realizzazione della “Open Gallery - Indipendenza” sono a cura dell’Associazione Artistica e Culturale de “I Graffialisti” e dell’Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse, e gode del patrocinio del Comune di Gaeta e della Provincia di Latina, in collaborazione con l’Associazione Novecento.

 

Per l’occasione all’ormai consueto taglio inaugurale del nastro tricolore, in commemorazione del Centocinquantenario dell’Unità d’Italia, alla presenza dell’Assessore al Turismo del Comune di Gaeta dottor David Vecchiariello, sarà invitato il Comandante della Capitaneria di Porto di Gaeta, in considerazione del fatto che Gaeta dal giorno precedente è coinvolta nel centocinquantesimo anniversario di fondazione della Marina Militare Italiana con il raduno nazionale dell’ANMI.

 

Il motto dell’organizzatrice del Meeting “Open Gallery - Indipendenza”, proposto dal presidente, l’artista Antonella Magliozzi, è: « L’Arte e gli Artisti miglioreranno il mondo ». Un messaggio carico di pathos che l’Associazione e il gruppo de I Graffialisti pongono alla base della loro azione sociale.

 

 

Staff Open Gallery Indipendenza

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl